GAME (Gabriele Architetto Marinelli Enterprise)

Architecture Firm Maiolati Spontini / Italy

2
2 Followers 4,064 Visits
GAME (Gabriele Architetto Marinelli Enterprise) 2
GAME (Gabriele Architetto Marinelli Enterprise)
MARE DENTRO

MARE DENTRO

Falconara Marittima / Italy / 2016

GAME (Gabriele Architetto Marinelli Enterprise)
DOCCIA AI BAGNI DIURNI

DOCCIA AI BAGNI DIURNI

Castelplanio / Italy / 2015

GAME (Gabriele Architetto Marinelli Enterprise)
WHITE SYMBIONT'S ATTACK! 1

WHITE SYMBIONT'S ATTACK!

Moie / Italy / 2015

GAME (Gabriele Architetto Marinelli Enterprise)
COELUM STELLATUM

COELUM STELLATUM

Castelplanio / Italy / 2014

GAME (Gabriele Architetto Marinelli Enterprise)
GUARDATE L'ALBERO 2

GUARDATE L'ALBERO

Moie / Italy / 2014

GAME (Gabriele Architetto Marinelli Enterprise)
LA CASA COL BUCO

LA CASA COL BUCO

Iesi / Italy / 2012

GAME (Gabriele Architetto Marinelli Enterprise)
[CC] COMMON CUBE

[CC] COMMON CUBE

Favara / Italy / 2012

GAME (Gabriele Architetto Marinelli Enterprise)
NESTREE 5

NESTREE

Moie di Maiolati Spontini (AN) - San Ginesio (MC) / Italy / 2012

GAME (Gabriele Architetto Marinelli Enterprise)
POINT BREAK

POINT BREAK

Moie di Maiolati Spontini / Italy / 2011

GAME (Gabriele Architetto Marinelli Enterprise)
VERDE MATEMATICO 3

VERDE MATEMATICO

Moie / Italy / 2010

GAME (Gabriele Architetto Marinelli Enterprise)
GAME è un progetto di lavoro e, contemporaneamente, un lavoro che ruota attorno ad un progetto in divenire, a un programma.

Innestatosi su un precedente studio di servizi tecnici nel campo edile, porta avanti con impegno quella tradizione, ma allo stesso tempo se ne distacca decisamente nei modi e nei contenuti qualitativi stimolati dalla sua nuova visione della progettazione, del progetto, dell'architettura.

Come un mutante che interagisce con l'ambiente circostante, producendo feedback e costruendo se stesso, lavora per diventare un giorno "fabbrica", anche se per adesso è semplicemente un "hub", un catalizzatore a struttura reticolare e geometria variabile, laboratorio teoretico e pratico di progettazione in cui architettura, urbanismo, paesaggistica, design, ingegneria e qualsiasi altro campo della cultura scientifico-umanistica capace di contribuire a una concezione non separata del progetto, lungi dall’essere considerati come campi dicotomici e autonomi, sono da considerarsi come parti in relazione pratica, dinamica e concatenata di un unico processo d'azione e ricerca.

Il lavoro di GAME è finalizzato al progetto, e dunque alla sua realizzazione pratica. Allo stesso tempo è il progetto, la sua prefigurazione mentale, il suo essere immagine futura e visione, a condurre GAME nel processo di progettazione, a suggerirne la pratica, il metodo - o il nonmetodo. GAME intende il progetto dapprima come approccio intuitivo, prefigurazione di un qualcosa ancora non materialmente realizzato ma già presente e in formazione nelle pieghe della mente attraverso l'immaginazione, senza per questo essere indipendente dalle condizioni concrete per giungerne alla realizzazione.

Consapevole del fatto che una teoria priva di errori è quasi certamente sbagliata, poiché solo errando riesce a divenire e arricchirsi e quindi precisarsi per una buona pratica, GAME prova a ricercarla, adoperandola e affinandola ogni qual volta lavori in una particolare situazione, cercando di elaborare un progetto che sia:

1) sensibile, capace di ricevere informazione dall'ambiente e re-agire di conseguenza;
2) dinamico e cibernetico come gli omonimi sistemi, capace di autoregolarsi ed evolvere verso la propria realizzazione finale senza snaturare sé stesso;
3) frattale poiché in ogni sua parte, a qualsiasi scala, sono presenti le determinanti generali del tutto, e ciò fa di ogni suo dettaglio un progetto particolare del progetto generale;
4) complesso poiché ciò che conta davvero sono le relazioni tra le sue parti, e tra queste e il tutto, e non le stesse prese singolarmente;
5) sincretico e unitario poiché tenta la sintesi di qualità differenti in un unico risultato integrato;
6) dialettico, capace cioè di superare quelle dicotomie (pratiche e concettuali) che lo bloccano in una condizione di limitatezza spaziale e percettiva;
7) non-finito, poiché passibile di evoluzione.
8) Progetto, infine, come segno e gesto, capace di influire sulla realtà, per trasformarla e tentare di aprire una nuova finestra sul mondo.

E il progetto è sempre dello spazio, delle relazioni tra le cose in esso, mai di queste solamente. Principio dell’architettura e suo fine, in esso e attraverso esso il progetto si fa racconto, è racconto, e come tale narra una storia (una storia di vita vissuta) le cui parole sono muri, strutture, materiali, colori, luci e ombre, pieni e vuoti, e la cui grammatica è generata dalla loro relazione.

GAME non ignora la difficile realtà quotidiana, i reali e concreti rapporti di forza attuali in campo professionale, economico e sociale: una realtà nota a chiunque, ma soprattutto a coloro che tentano di fare architettura senza troppi calcoli da ragioniere a frullar nella testa.

E’ per questo che GAME (Gabriele Architetto Marinelli Enterprise, dove Enterprise è proprio quell’astronave - comunità-altro in viaggio verso nuovi mondi - e non banalmente “impresa” in senso economico), piccola entità operante sul territorio e dinanzi a tutti gli ostacoli del caso, non rinuncia aprioristicamente a perseguire con tenacia la ricerca di un'architettura dalle medesime qualità del progetto sopra descritte, che permei e trasformi - costruendolo e decostruendolo - l'ambiente in cui la vita si esprime in n situazioni e relazioni diversificate: un'architettura viva e possibilmente inusuale, che rifugge le convenzioni del suo tempo, che si estranea da esso - così come dovrebbe sempre fare l’architetto che la esprime -, a invarianza di scala, continua, totale, aperta, ricca di paradossi, connettiva, emozionante, divertente, e pertanto importante come solo i giochi sanno essere.
GAME (Gabriele Architetto Marinelli Enterprise)
GAME (Gabriele Architetto Marinelli Enterprise)
  • Address Via Petrarca 3, 60030 Maiolati Spontini | Italy
  • Tel 0731703666

GAME è un progetto di lavoro e, contemporaneamente, un lavoro che ruota attorno ad un progetto in divenire, a un programma. Innestatosi su un precedente studio di servizi tecnici nel campo edile, porta avanti con impegno quella tradizione, ma allo stesso tempo se ne distacca decisamente nei modi e nei contenuti qualitativi stimolati dalla sua nuova visione della progettazione, del progetto, dell'architettura. Come un mutante che interagisce con l'ambiente circostante, producendo feedback...

Follow GAME (Gabriele Architetto Marinelli Enterprise) also on


Activities