Stefano Bassan

Architect Limena / Italy

2
send a message
Stefano Bassan 2
Stefano Bassan
Architetto ed Ecologo umano
Laureatosi in Architettura nel 1984 presso l’I.U.A.V. (VE) consegue nel 2005 il Certificato Internazionale di Ecologia Umana presso l’Università di Padova, Centro di Ecologia Umana.
Cultore del rapporto tra architettura e natura, del valore sociale dell’arte del costruire, dei caratteri bioclimatici dell’edilizia e del paesaggio veneto, opera nel settore della urbanistica sostenibile, della bioarchitettura e del risparmio energetico;
dal 1987 al 2005 si occupa di Social Housing progettando residenze collettive e quartieri pubblici;
dal 2000 si occupa di progettazione partecipata di spazi pubblici, orti urbani, cohousing, Ecovillaggi;
approfondisce le relazioni tra architettura, arte e natura con progetti di Tree houses (Case tra gli alberi) e land art e corsi formativi per Scuole ed Enti pubblici.
Organizza progetti comunicativi, corsi, seminari e convegni sui temi dell’architettura sostenibile.
Ha collaborato con Sportelli Energetici e Ambientali curando aspetti normativi e progettuali inerenti l’urbanistica e l’edilizia sostenibile e promuovendo anche iniziative commerciali e di solidarietà ed equità sociale ed ambientale (Gruppi di acquisto).
Progetta a realizza edifici a consumo quasi zero NZEB in legno e tradizionale.
Ristruttura e riqualifica edifici per abitazione ed uffici curandone il design e l’arredo.
Stefano Bassan
Stefano Bassan
  • Tel 3286974800

Follow Stefano Bassan also on

Teams 1 teams

Architetto ed Ecologo umano Laureatosi in Architettura nel 1984 presso l’I.U.A.V. (VE) consegue nel 2005 il Certificato Internazionale di Ecologia Umana presso l’Università di Padova, Centro di Ecologia Umana. Cultore del rapporto tra architettura e natura, del valore sociale dell’arte del costruire, dei caratteri bioclimatici dell’edilizia e del paesaggio veneto, opera nel settore della urbanistica sostenibile, della bioarchitettura e del risparmio energetico; dal 1987 al 2005 si occupa di Social Housing progettando residenze collettive e quartieri pubblici; dal 2000 si occupa di progettazione partecipata di spazi pubblici, orti urbani, cohousing, Ecovillaggi; approfondisce le relazioni tra architettura, arte e natura con progetti di Tree houses (Case tra gli alberi) e land art e corsi formativi per Scuole ed Enti pubblici. Organizza progetti comunicativi, corsi, seminari e convegni sui temi dell’architettura sostenibile. Ha collaborato con Sportelli Energetici e Ambientali curando aspetti normativi e progettuali inerenti l’urbanistica e l’edilizia sostenibile e promuovendo anche iniziative commerciali e di solidarietà ed equità sociale ed ambientale (Gruppi di acquisto). Progetta a realizza edifici a consumo quasi zero NZEB in legno e tradizionale. Ristruttura e riqualifica edifici per abitazione ed uffici curandone il design e l’arredo.