Filippo Carraro

Architect Vigonza / Italy

55
send a message
Filippo Carraro 55
Filippo Carraro
Laureato in architettura con lode nel 2014 presso l’Università IUAV di Venezia, con una tesi di composizione architettonica espositiva nel sito archeologico della Basilica di Concordia Sagittaria. Successivamente sono stato scelto come collaboratore alla didattica nella stessa università, lavorando a fianco di docenti di fama internazionale.

La mia lunga esperienza professionale, iniziata precocemente nel 2009 durante gli studi universitari, ha riguardato dapprima importanti temi di restauro architettonico, indagando il rapporto tra il nuovo e l’antico.

Grazie ai risultati ottenuti vincendo il primo premio al concorso internazionale per interior designer indetto dall’AIPI nel 2013, negli ultimi anni mi sono specializzato nell’architettura residenziale degli interni, sperimentando nuovi linguaggi dell’abitare contemporaneo attraverso i materiali e il loro rapporto con la luce.

Attualmente, oltre a svolgere una prolifca attività di libera professione come architetto iscritto all’albo, collaboro come consulente per diversi studi specializzati nella progettazione di interni chiavi in mano per ambienti residenziali, retail, direzionali, wellness e outdoor. Seguo tutte le fasi del progetto, dall’ideazione alla realizzazione.

Comunico le mie idee con continua ricerca e con tecnologie innovative: dallo studio di materiali, arredi e corpi illuminanti tramite moodboard dedicate, alla visualizzazione tridimensionale degli ambienti e rendering.

Credo nella creatività, nell’invenzione, nell’innovazione e nella competenza, integrando onestà, esperienza ed etica in tutti gli aspetti del mio lavoro.
Filippo Carraro
Filippo Carraro
  • Mobile 347 7322054

Follow Filippo Carraro also on

Laureato in architettura con lode nel 2014 presso l’Università IUAV di Venezia, con una tesi di composizione architettonica espositiva nel sito archeologico della Basilica di Concordia Sagittaria. Successivamente sono stato scelto come collaboratore alla didattica nella stessa università, lavorando a fianco di docenti di fama internazionale. La mia lunga esperienza professionale, iniziata precocemente nel 2009 durante gli studi universitari, ha riguardato dapprima importanti temi di restauro architettonico, indagando il rapporto tra il nuovo e l’antico. Grazie ai risultati ottenuti vincendo il primo premio al concorso internazionale per interior designer indetto dall’AIPI nel 2013, negli ultimi anni mi sono specializzato nell’architettura residenziale degli interni, sperimentando nuovi linguaggi dell’abitare contemporaneo attraverso i materiali e il loro rapporto con la luce. Attualmente, oltre a svolgere una prolifca attività di libera professione come architetto iscritto all’albo, collaboro come consulente per diversi studi specializzati nella progettazione di interni chiavi in mano per ambienti residenziali, retail, direzionali, wellness e outdoor. Seguo tutte le fasi del progetto, dall’ideazione alla realizzazione. Comunico le mie idee con continua ricerca e con tecnologie innovative: dallo studio di materiali, arredi e corpi illuminanti tramite moodboard dedicate, alla visualizzazione tridimensionale degli ambienti e rendering. Credo nella creatività, nell’invenzione, nell’innovazione e nella competenza, integrando onestà, esperienza ed etica in tutti gli aspetti del mio lavoro.