Simone Fersino

Architect Castrignano del capo / Italy

4
4 Followers 1 Following 2,028 Visits
send a message
Simone Fersino 4
Simone Fersino
Simone Fersino Classe 1979 nasce in Svizzera il 30 marzo. Nel Luglio 2007 consegue la laurea Specialistica in Architettura presso l’Università Gabriele D’Annunzio Chieti-Pescara con il professore Arch. Livio Sacchi.
Prima di Laurearsi si specializza in “Disegnatore CAD EDILE” presso ENFAP a Pescara, conosce vari studi di architettura dove collabora come tirocinante a Pescara, lavora presso lo studio Arch. Paolo Vinti di Perugia dove incomincia a costruire la sua formazione professionale e partecipa a vari concorsi di architettura.
Nel 2010 si abilita alla professione e si scrive presso l’Ordine degli architetti della Provincia di Lecce con il n. 1664.
Ritorna a lavorare a Perugia dove conosce lo studio di Associato Bruno Guerri - Andrea Matcovich, concentra la sua esperienza professionale nel Restauro Architettonico e nella progettazione commerciale della catena di supermercati e centri commerciali COOP.
Rientra nel suo Salento è collabora con l’Arch. Eleno Mariano dove si occupa di progettazione architettonica di restauro conservativo e direzione lavori oltre ad avere un ottima preparazione nella tecnologia applicata della progettazione BIM, approfondendo un approccio alla progettazione mediante il software Autodesk REVIT.
Nel 2011 crea il suo studio professionale, i suoi committenti sono privati che lo impegnano nella progettazione di residenze, di edifici commerciali e restauro di antichi edifici quali masserie locali. La passione per i materiali naturali fin dal periodo universitario lo hanno sempre portato alla ricerca di nuovi sistemi costruttivi. Partecipa ad un Master di 1200 ore che conseguirà presso l’ente Universus CSEI di Bari, con il titolo MASTER IN BIOARCHITETTURA , questo gli consentirà di lavorare per un breve periodo presso lo studio Associato Ricerca e Progetto di Angelo Mingozzi a Bologna.
Nel 2012 inizia un esperienza professionale presso il Comune di Castrignano del Capo con incarico di supporto al Responsabile dell’Ufficio Tecnico per la redazione del PUG Piano Urbanistico Generale.
Forte della sua esperienza lavorativa presso il Comune, rafforza il suo studio di architettura che lo portano a lavorare su progetti di Bio- Architettura, dove incomincia un lungo lavoro di restauro conservativo e riqualificazione di una antica Masseria Locale in materiali naturali.
La sua sfida è quella di creare un intervento che rispetti il luogo in cui si trova e di usare materiali naturali quali la Canapa, la calce ,il coccio-pesto, materiali che conosce benissimo e che sviluppa in tutte le sue parti.
La sua progettazione è basata su una semplicità delle forme e dei volumi nella ricerca del particolare e nella varietà cromatica con pulizia delle linee per rendere i suoi progetti originali ad un gusto contemporaneo.
Simone Fersino
Simone Fersino
  • Address via giuseppe garibaldi, 3, 73040 Castrignano del capo | Italy
  • Tel +39

Follow Simone Fersino also on

Simone Fersino Classe 1979 nasce in Svizzera il 30 marzo. Nel Luglio 2007 consegue la laurea Specialistica in Architettura presso l’Università Gabriele D’Annunzio Chieti-Pescara con il professore Arch. Livio Sacchi. Prima di Laurearsi si specializza in “Disegnatore CAD EDILE” presso ENFAP a Pescara, conosce vari studi di architettura dove collabora come tirocinante a Pescara, lavora presso lo studio Arch. Paolo Vinti di Perugia dove incomincia a costruire la sua formazione professionale e partecipa a vari concorsi di architettura. Nel 2010 si abilita alla professione e si scrive presso l’Ordine degli architetti della Provincia di Lecce con il n. 1664. Ritorna a lavorare a Perugia dove conosce lo studio di Associato Bruno Guerri - Andrea Matcovich, concentra la sua esperienza professionale nel Restauro Architettonico e nella progettazione commerciale della catena di supermercati e centri commerciali COOP. Rientra nel suo Salento è collabora con l’Arch. Eleno Mariano dove si occupa di progettazione architettonica di restauro conservativo e direzione lavori oltre ad avere un ottima preparazione nella tecnologia applicata della progettazione BIM, approfondendo un approccio alla progettazione mediante il software Autodesk REVIT. Nel 2011 crea il suo studio professionale, i suoi committenti sono privati che lo impegnano nella progettazione di residenze, di edifici commerciali e restauro di antichi edifici quali masserie locali. La passione per i materiali naturali fin dal periodo universitario lo hanno sempre portato alla ricerca di nuovi sistemi costruttivi. Partecipa ad un Master di 1200 ore che conseguirà presso l’ente Universus CSEI di Bari, con il titolo MASTER IN BIOARCHITETTURA , questo gli consentirà di lavorare per un breve periodo presso lo studio Associato Ricerca e Progetto di Angelo Mingozzi a Bologna. Nel 2012 inizia un esperienza professionale presso il Comune di Castrignano del Capo con incarico di supporto al Responsabile dell’Ufficio Tecnico per la redazione del PUG Piano Urbanistico Generale. Forte della sua esperienza lavorativa presso il Comune, rafforza il suo studio di architettura che lo portano a lavorare su progetti di Bio- Architettura, dove incomincia un lungo lavoro di restauro conservativo e riqualificazione di una antica Masseria Locale in materiali naturali. La sua sfida è quella di creare un intervento che rispetti il luogo in cui si trova e di usare materiali naturali quali la Canapa, la calce ,il coccio-pesto, materiali che conosce benissimo e che sviluppa in tutte le sue parti. La sua progettazione è basata su una semplicità delle forme e dei volumi nella ricerca del particolare e nella varietà cromatica con pulizia delle linee per rendere i suoi progetti originali ad un gusto contemporaneo.

Activities