Sundial Bridge

Turtle Bay / United States / 2004

8
8 Love 7,394 Visits Published
Un’arpa sospesa sul fiume insieme alla quale immergersi e diventare parte dell’ambiente circostante. È questa la sensazione evocata dal “Sundial Bridge”, il ponte pedonale progettato dall’architetto Santiago Calatrava.
Il ponte attraversa il Sacramento River nel cuore di Redding, in California, e collega le estremità nord e sud del Turtle Bay Exploration Park, un parco dalla superficie di oltre 120 ettari che ospita un museo interattivo, un auditorium ed un anfiteatro.
Il progetto, costato 23,5 milioni di dollari, è stato finanziato per la maggior parte da Fondazione McConnel, fondazione privata istituita a Redding nel 1964, con la speranza che la struttura possa diventare nuova pietra miliare della cittadina nord californiana.

Un pilone alto 66 metri collega 14 cavi di acciaio che sostengono le travi reticolari, anch’esse in acciaio, e la superficie di vetro traslucido della campata. Il peso del pilone è scaricato quasi del tutto su un cuscinetto a sfera inserito sulla sommità della fondazione in cemento, profonda 14 metri sotto terra. Un’inclinazione di 42 gradi consente al pilone di esercitare una trazione ascendente sui cavi e di reggere pertanto il ponte. L’ombra del pilone, inoltre, proiettata a terra, indica le ore del giorno nel solstizio d’estate. Di qui la scelta del titolo dato al progetto: “Sundial” significa, infatti, in inglese “meridiana”.
Leggerezza e trasparenza sono peculiarità della struttura, che nell’immaginario dell’architetto spagnolo doveva invitare “i passanti a soffermarsi lungo il fiume, aprire gli occhi sull’acqua e sul cielo”. E ne è testimonianza la scelta dei materiali: acciaio, vetro e granito, che fanno del Sundial Bridge una meraviglia tecnologica.
Vicino la base del pilone, larga 32 metri, un piccolo spiazzo è delimitato da muri rivestiti con piastrelle bianche provenienti dalla Spagna. I pannelli di vetro traslucido antisdrucciolo utilizzati per la superficie del ponte sono, invece, produzione del Quebec. È in particolare la scelta del vetro che ha reso possibile la spettacolare vista per i passanti e al tempo stesso il rispetto dell’ambiente circostante. L’assenza di supporti nell’acqua consente, infatti, la vista del fiume attraverso il piano trasparente. Non solo. L’imponente struttura non reca alcun trauma all’ambiente circostante: Calatrava ha disegnato il ponte in maniera che l’ombra dello stesso non fosse proiettata nell’acqua. In tal modo ha evitato il conseguente abbassamento della temperatura dell’acqua ed i relativi danni alla fecondazione della fauna marina: “Era fondamentale non recare disturbo all’equilibrio ecologico”.
8 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Un’arpa sospesa sul fiume insieme alla quale immergersi e diventare parte dell’ambiente circostante. È questa la sensazione evocata dal “Sundial Bridge”, il ponte pedonale progettato dall’architetto Santiago Calatrava.Il ponte attraversa il Sacramento River nel cuore di Redding, in California, e collega le estremità nord e sud del Turtle Bay Exploration Park, un parco dalla superficie di oltre 120 ettari che ospita un museo interattivo, un auditorium ed un anfiteatro. Il progetto, costato 23,5...

    Project details
    • Year 2004
    • Work finished in 2004
    • Status Completed works
    • Type Bridges and Roads
    Archilovers On Instagram
    Lovers 8 users