Falcognana

Rome / Italy / 2010

10
10 Love 1,454 Visits Published

Inaugurato nel dicembre 2010, il centro anziani Falcognana fa parte di un intervento di riqualificazione urbana alle porte di Roma, previsto concluso entro la fine del 2012.


Con l’edificio, il progetto include una piazza centrale con parco giochi, una piazza verde, un parco per sport, oltre a micro giardini e passeggiate.
In una posizione cosi periferica, l’edificio pubblico risponde all’esigenza degli abitanti (anziani) di condividere il tempo libero, e incoraggia il loro forte senso di comunità.
Vista la situazione del sito, che si trova in equilibrio (precario) tra una zona residenziale ad alta e irregolare densità e l’aperta campagna circostante, l’idea cardine del progetto è la creazione di un edificio aperto, dove esterno e interno siano in relazione costante e instaurino un dialogo aperto tra natura e architettura. Il contesto presenta un carattere insieme artificiale e naturale, che il progetto vuole mantenere evidente/forte per costruire un edificio pubblico capace di riqualificare l’agglomerato costruito e riorganizzare la vita sociale del luogo.
Il centro anziani consiste in due semplici e ampi spazi, - uno per le attività femminili e uno per le maschili- separati da una parete di vetro ,con 1,05 metri di dislivello.
I servizi sono al piano superiore come l’entrata principale; la superficie copre circa 400mq.
La geometria esterna consiste in un sistema di rivestimento continuo, che permette di dimenticare i tradizionali riferimenti di superfetazioni architettoniche per un’architettura in divenire dove la sovrapposizioni di piante è sostituita da superfici continue
Gli elementi a V in cemento emergono da terra come radici,ve diventano le travi del tetto aggettante, mentre, sotto, le trasparenze del vetro concludono la parte interna.
La materialità del vetro passa dalla translucenza del vetro industriale alla completa trasparenza dei tagli, alternati a portefinestre che portano/trascinano/fanno entrare la natura dentro l’edificio, filtrando la luce del sole che cambia continuamente l’illuminazione interna durante il giorno.
La facciata in vetro prospiciente la campagna, crea un contatto intenso con il panorama con un luogo chiuso concepito anch’esso come un frammento della complessità della natura.
I rivestimenti di resina verde sul pavimento di cemento innestano /stabiliscono una continuità cromatica con i prati circostanti.
La struttura definisce l’architettura e il suo linguaggio nella forma più pura. L’intento è utilizzare un materiale largamente impiegato (nelle costruzioni) in Italia, ma renderlo forma espressiva attraverso un semplice modo di costruire e l’uso del colore. Il risultato è un effetto crudo quasi brutale che enfatizza la qualità del materiale. Il cemento è colorato con pigmento rosso- tipico colore degli edifici di campagna romani – nella miscela, così da ottenere un materiale omogeneo per il getto.
Le tre sezioni romboidali delle travi verticali inclinate sono l’elemento distintivo dell’edificio.
Partendo dallo stesso punto da terra due a due, si allargano e si piegano per diventare travi del tetto aggetante; tra trave e trave, cavi d’acciaio permettono di crescere alla vegetazione, per creare un porticato tra l’edificio principale e la piazza.
Le travi definiscono/disegnano una griglia geometrica che caratterizza entrambi le superfici orizzontali del tetto, sia per il colore che per il piccolo rilievo di intradosso (6cm).
Il tetto è sorretto da colonne d’acciaio in corrispondenza di ogni punto di intersezione con le travi.

10 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Inaugurato nel dicembre 2010, il centro anziani Falcognana fa parte di un intervento di riqualificazione urbana alle porte di Roma, previsto concluso entro la fine del 2012. Con l’edificio, il progetto include una piazza centrale con parco giochi, una piazza verde, un parco per sport, oltre a micro giardini e passeggiate.In una posizione cosi periferica, l’edificio pubblico risponde all’esigenza degli abitanti (anziani) di condividere il tempo libero, e incoraggia il loro...

    Project details
    • Year 2010
    • Work finished in 2010
    • Status Completed works
    • Type Multi-purpose Cultural Centres / Private clubs/recreation centres
    Archilovers On Instagram
    Lovers 10 users