Emiliana Onorii

Landscaper/Agronomist Alife / Italy

2
send a message
Emiliana Onorii 2
Emiliana Onorii
ISTRUZIONE E FORMAZIONE

2015 - ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE
Presso Facoltà di Architettura dell'Università di Catania

2014 - PARTECIPAZIONE AL WORKSHOP DI PAESAGGIO "NATURALMENTEGO" promosso dall'Associazione per la valorizzazione del territorio GOtoECO
Membro del team del progetto vincitore "CLAPS" - Verso un ecomuseo del Carso


2014 - LAUREA MAGISTRALE IN ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO
Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Prima facoltà di Architettura “Ludovico Quaroni”,
Tesi in Progettazione Ambientale – “Greenway Aniene”
Relatore: “Prof. Tucci Fabrizio”
Voto: 110 /110

2011 - LAUREA TRIENNALE IN ARCHITETTURA DEI GIARDINI E PAESAGGISTICA
Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Prima facoltà di Architettura “Ludovico Quaroni”
Tesi in Storia del giardino e del paesaggio - “I giardini giapponesi - gli elementi, l’arte e la pittura dei paesaggi”
Relatore: “Prof. Lapadula Bruno Filippo”
Voto: 102/110

2007 - DIPLOMA DI MATURITA'
Istituto Tecnico Commerciale Statale “Vincenzo De Franchis”, Piedimonte Matese (CE)
Voto: 88/100

CONOSCENZE LINGUISTICHE

Italiano (madrelingua)
Inglese (conoscenza base)
Francese (conoscenza base)

CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI

Ottime capacità relazionali, disponibilità, spirito di collaborazione ed adattamento, attitudine al lavoro in team e buona capacità di sintesi e mediazione maturati nell’ambito universitario.

CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE

Ottima capacità di organizzare e gestire il lavoro sia in modo autonomo sia in team, abilità nell’analisi, nell’individuazione e nella risoluzione delle problematiche relative ai vari ambiti progettuali, forte senso di responsabilità e massimo impegno nei lavoro sviluppati mediante l’esperienza universitaria

CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE
Mediante il percorso di studi ho acquisito capacità di gestire problemi relativi all’assetto paesistico, antropico e naturale dei luoghi; capacità nel definire la fattibilità degli interventi sotto l’aspetto tecnico, economico e della compatibilità ambientale; capacità di utilizzare le tecniche e gli strumenti della progettazione e gestione di parchi e giardini.
Emiliana Onorii
Emiliana Onorii

Follow Emiliana Onorii also on

ISTRUZIONE E FORMAZIONE 2015 - ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE Presso Facoltà di Architettura dell'Università di Catania 2014 - PARTECIPAZIONE AL WORKSHOP DI PAESAGGIO "NATURALMENTEGO" promosso dall'Associazione per la valorizzazione del territorio GOtoECO Membro del team del progetto vincitore "CLAPS" - Verso un ecomuseo del Carso 2014 - LAUREA MAGISTRALE IN ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Prima facoltà di Architettura “Ludovico Quaroni”, Tesi in Progettazione Ambientale – “Greenway Aniene” Relatore: “Prof. Tucci Fabrizio” Voto: 110 /110 2011 - LAUREA TRIENNALE IN ARCHITETTURA DEI GIARDINI E PAESAGGISTICA Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Prima facoltà di Architettura “Ludovico Quaroni” Tesi in Storia del giardino e del paesaggio - “I giardini giapponesi - gli elementi, l’arte e la pittura dei paesaggi” Relatore: “Prof. Lapadula Bruno Filippo” Voto: 102/110 2007 - DIPLOMA DI MATURITA' Istituto Tecnico Commerciale Statale “Vincenzo De Franchis”, Piedimonte Matese (CE) Voto: 88/100 CONOSCENZE LINGUISTICHE Italiano (madrelingua) Inglese (conoscenza base) Francese (conoscenza base) CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI Ottime capacità relazionali, disponibilità, spirito di collaborazione ed adattamento, attitudine al lavoro in team e buona capacità di sintesi e mediazione maturati nell’ambito universitario. CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE Ottima capacità di organizzare e gestire il lavoro sia in modo autonomo sia in team, abilità nell’analisi, nell’individuazione e nella risoluzione delle problematiche relative ai vari ambiti progettuali, forte senso di responsabilità e massimo impegno nei lavoro sviluppati mediante l’esperienza universitaria CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Mediante il percorso di studi ho acquisito capacità di gestire problemi relativi all’assetto paesistico, antropico e naturale dei luoghi; capacità nel definire la fattibilità degli interventi sotto l’aspetto tecnico, economico e della compatibilità ambientale; capacità di utilizzare le tecniche e gli strumenti della progettazione e gestione di parchi e giardini.