Andrea Felice

Architect Rome / Italy

0
send a message
Andrea Felice 0
Andrea Felice
Andrea Felice
Andrea Felice
Teams 1 teams

Andrea Felice, architetto (1961), è docente di Editing e Compositing e Produzioni Cinematografiche con animazione e SFX presso il Corso di Laurea in Scienza dei Media e della Comunicazione, Università di Tor Vergata di Roma; docente del Corso di Scenografia presso il Corso di Laurea in Grafica e Progettazione Multimediale, Facoltà di Architettura “Valle Giulia”, Università “La Sapienza” di Roma; docente di Sistemi multimediali di comunicazione dell’Oggetto/Progetto, presso il master di II livello in Progettazione intergata eco-orientata, Università Federico II di Napoli (A.R.P.A.). Si occupa di progettazione partecipata, allestimento, interiors design e sistemi multimediali con il suo studio associato; E’ esperto di cinema di animazione disneyano; dal 1999 al 2000, è nel direttivo di Immagine, associazione culturale che organizza le mostre Lucca Comics prima, ed Expocartoon (Roma) dopo, entrambe dedicate a fumetti e disegni animati. In occasione del Giubileo del 2000, disegna per la Bose s.p.a. la nuova linea di altoparlanti professionali Razor per gli impianti audio delle Basiliche di S. Pietro in Vaticano, S. Maria Maggiore a Roma, della Chiesa di S. Maria del Fiore a Firenze e della Cattedrale di Catania. Progetta l’allestimento dello stand dell'Arch. Massimo Fazzino, al Padiglione Italia della VI Biennale di Architettura di Venezia (1996) ed espone lavori di Scenografia cinematografica alla XII Biennale di Architettura di Venezia (2010). Realizza numerosi interventi di interior design in cui si distingue per la cura nella progettazione del dettaglio degli arredi fissi e mobili. Scrive articoli per le riviste di grafica e cinema, architettura, design e comunicazione come Computer Grafica, Progettare, OFX; ha scritto saggi critici sull’architettura, l’arte contemporanea, il cinema di animazione. Dal 2009 con l’Associazione “FAREVENTI” organizza mostre ed eventi nel campo dell’Arte, del Cinema e della Musica. Nel 2013 alla XXV edizione del PREMIO DELLE ARTI PREMIO DELLA CULTURA a Milano, riceve il Premio Architettura per il recupero dell’Ex-Opificio Sonnino.