MAXXI: il presidente Pio Baldi rimette il mandato

by Cecilia Di Marzo
2

Roma 9 maggio 2012. Il Presidente della Fondazione MAXXI, Pio Baldi, ha rimesso il suo mandato al Ministero per i Beni e le Attività Culturali, essendosi interrotto il necessario rapporto di fiducia tra MiBAC, socio fondatore promotore, e Fondazione MAXXI. 

Auguro al MAXXI e a chi lo guiderà – dice Pio Baldi – il più vivo successo e soprattutto lo auguro a tutti i dirigenti e collaboratori che con me in questi anni hanno lavorato con passione e spirito di sacrificio per realizzare e fare esistere questa bella avventura italiana proiettata verso il futuro”.

Questa la decisione a seguito dell'avvio delle procedure di commissariamento per la mancata approvazione del Bilancio preventivo per il 2012 causato da una decurtazione dei fondi da parte del MiBAC, che ha voluto e realizzato il MAXXI e che è socio fondatore promotore della fondazione che gestisce il museo.

Il CdA della Fondazione MAXXI aveva espresso tempo fa, in una nota diffusa a mezzo stampa, la propria preoccupazione per il danno alla credibilità internazionale del museo, ai rapporti con sponsor e finanziatori privati e a quelli con la Regione Lazio, dallo scorso dicembre nuovo socio fondatore promotore della Fondazione MAXXI. 

Ufficio stampa MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo
+39 06 3225178
[email protected]

Comments
    comment
    Author
    MAXXI 131

    MAXXI

    Rome / Italy / 2010