Percorso d'Acqua e Giardino Tematico

Arredo urbano via Garibaldi e via V.Emanuele con collegamento parcheggio di via Montegrappa Pontecagnano Faiano / Italy / 2006

1
1 Love 1,325 Visits Published
Il progetto prende le mosse dall'’esigenza di collegare gli uffici comunali all’'area parcheggio esistente di via Montegrappa, riqualificandone il percorso attraverso la valorizzazione del corso d’'acqua che scorre sulla sommità del costone roccioso. L'’idea del “canale a vista”, come segno d’'acqua e come presenza ambientale negli ambiti urbani di Faiano, ha generato un complesso sistema di scorrimento di trasporto e defluimento dell’'acqua proveniente dalle sorgenti dei Picentini; percorsi e spazi di sosta si fondono in un unicum che ha tutte le caratteristiche di un giardino contemporaneo. La consapevolezza che la parte “visibile” di un progetto di urbanizzazioni si realizza principalmente attraverso l’uso di appropriate soluzioni “architettoniche” ci ha guidato nella scelta dei materiali, delle tecnologie di posa e delle soluzioni formali che potessero suggerire una soluzione di continuità con quanto già presente in loco e capaci di esaltare l’'habitat e l’'azione di valorizzazione intrapresa; materiali e tecnologie sono stati adoperati per definire una chiara lettura dei percorsi e degli spazi urbani. I materiali di pavimentazione e di arredo, nonché le stesse tecniche di messa in opera, sono tradizionali e tali da riprodurre quei cromatismi ed effetti plastici tipici dell'’habitat rurale e ancora cari alla memoria degli abitanti di Faiano; una scelta che oltre tutto tende a coinvolgere, nella produzione e nella esecuzione dei lavori, le maestranze locali, ricavandone un buon risultato in termini economici ed occupazionali. Il progetto di urbanizzazione, ma soprattutto di sistemazione e riqualificazione é stato condotto nel rispetto formale e spaziale dei luoghi, allo scopo di preservare e riorganizzare un ambito urbano capace ancora di esprimere, pur tra le diverse aree degradate presenti al suo interno, una chiara ed espressiva identità architettonica. La volontà di preservare e promuovere uno specifico carattere antropico, insidiato non di rado dalla superficialità di chi si é adoperato nei suoi confronti solo in termini di quantità edilizia, trova ragione nel presente progetto di urbanizzazione e di riqualificazione degli spazi urbani, teso a salvaguardare tutte quelle indispensabili condizioni di vivibilità urbana, capaci di innescare una offerta turistica e una occupazione aggiuntiva per la popolazione locale. Il progetto elaborato, attraverso il rispetto delle normative sulla sicurezza degli impianti e l’abbattimento delle barriere architettoniche, persegue l’obiettivo di un miglioramento della qualità della vita per gli abitanti del posto; si realizza attraverso una spesa complessiva molto contenuta che darà certamente apprezzabili risultati in termini di salvaguardia dell’identità figurativa della struttura urbana.
1 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Il progetto prende le mosse dall'’esigenza di collegare gli uffici comunali all’'area parcheggio esistente di via Montegrappa, riqualificandone il percorso attraverso la valorizzazione del corso d’'acqua che scorre sulla sommità del costone roccioso. L'’idea del “canale a vista”, come segno d’'acqua e come presenza ambientale negli ambiti urbani di Faiano, ha generato un complesso sistema di scorrimento di trasporto e defluimento dell’'acqua proveniente dalle sorgenti dei Picentini; percorsi e...

    Project details
    • Year 2006
    • Work finished in 2006
    • Client Comune di Pontecagnano Faiano
    • Contractor ATI SAVI s.a.s., EUROIMPIANTI s.r.l.
    • Cost 576.000
    • Status Completed works
    • Type Parks, Public Gardens / Urban Furniture
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users