Museo diffuso del fiume _ Casa dei Concari | bc studio Bizzo-Cornacchini

1 Classificato _ Concorso di progettazione in singola Fase Bagnolo San Vito / Italy / 2007

0
0 Love 691 Visits Published

Il recupero di Casa dei Concari risulta inserito in un contesto più ampio di musealità diffusa che abbraccia l’intero territorio del Parco del Mincio e trova delle sinergie con il protocollo d’intesa di Programma tra Regioni Lombardia ed Emilia Romagna. AL ex-isola MAtildica raggruppa diverse emergenze storiche. La casa dei Concari, appunto, l'ex-magazzino idraulico ora Ostello, la torre ultimo lacerto della fortificazione Matildica e la conca del Bertazzolo.


Questo sarà quindi un punto ricettivo-informativo il cui i visitatori itineranti troveranno alcuni contenuti di approfondimento sulle tematiche dell’educazione ambientale. Governolo, fra la'ltro, oltre che servito da un approdo fluviale si trova all'incrocio fra EuroVelo 7 (Capo Nord – Malta) ed EuroVelo 8 (Cadice – Atene). Pertanto è a tutti gli effetti un nodo di interscambio fra diverse modalità di "percorrenza dolcee green".


L’idea di percorso, propria di ogni attività espositiva, è alla base del progetto di recupero. Si concretizza nella realizzazione di camminamenti in assi di legno di larice da 140x34 mm con lunghezza di 390/400 cm, sorretti da morali spessorati in modo variabile. L’intercapedine così creata permette l’alloggiamento ed occultamento di tutti gli impianti. Il senso di direzione viene enfatizzato sia dalla presenza di un carter metallico che costeggia il tavolato e che alloggia luci segna passo, sia dal sistema espositivo, un insieme di teli tesati fra i totem informativi. Intonaci, pavimentazioni e solai, sono stati integralmente mantenuti e recuperati, la struttura adeguata sismicamente con telai in acciaio tenuti a vista ed integrati negli allestimenti.


Gruppo di lavoro _ bc studio e Giovanni Gardini


Strutture e impianti _ Ing. Roberto Magistrelli e Studio Eltec


Sicurezze _ Idroter srl

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il recupero di Casa dei Concari risulta inserito in un contesto più ampio di musealità diffusa che abbraccia l’intero territorio del Parco del Mincio e trova delle sinergie con il protocollo d’intesa di Programma tra Regioni Lombardia ed Emilia Romagna. AL ex-isola MAtildica raggruppa diverse emergenze storiche. La casa dei Concari, appunto, l'ex-magazzino idraulico ora Ostello, la torre ultimo lacerto della fortificazione Matildica e la conca del Bertazzolo. Questo...

    Project details
    • Year 2007
    • Work started in 2006
    • Work finished in 2007
    • Main structure Masonry
    • Client Comune di Bagnolo San Vito e Parco del Mincio
    • Cost 500.000
    • Status Completed works
    • Type Multi-purpose Cultural Centres / Museums / Recovery/Restoration of Historic Buildings
    Archilovers On Instagram