Nuovo ingresso Autodromo Nazionale | Mirko Bertinotti Architetto

Monza / Italy / 2016

0
0 Love 790 Visits Published

L'idea di progetto nasce dalla lettura su larga scala del sito d'intervento rilevando che l'Autodromo Nazionale di Monza si colloca all'interno del Parco di Monza, parco di elevato valore ambientale e paesaggistico. Questa particolare situazione di convivenza tra due realtà apparentemente così diverse tra loro, ovvero l'Autodromo come massima espressione dell'automobile e di una realtà artificiale e il Parco come un mondo naturale da salvaguardare, è il tema progettuale attorno al quale sono nate e sono state sviluppate le scelte architettoniche, ambientali e paesaggistiche della presente proposta. Il Parco di Monza è caratterizzato dalla presenza di numerosi alberi che si sviluppano in filari; l'idea è quella di utilizzare questa caratteristica come elemento generatore della composizione del manufatto attraverso la rilettura e l'astrazione di un filare di alberi; il risultato è una sagoma architettonica che come un filare di alberi presenta una parte bassa composta da elementi verticali (fusti) che scandiscono i passaggi e una parte alta formata da elementi più irregolari (chiome) che ne costituiscono il termine. L'Autodromo è il luogo in cui si svolgono gare principalmente automobilistiche, dove la velocità è l'elemento caratterizzante; l'idea è quindi quella di rileggere in termini architettonici il concetto di velocità considerandola un vettore che con la propria direzione, il proprio verso e la propria intensità provochi compositivamente un'estrusione della sagoma determinata con il concetto precedente; il risultato è un volume tridimensionale che presenta dei passaggi modellati come dei tunnel nei quali l'utente vive, attraversandoli, un'esperienza sensoriale di materializzazione della velocità data dalle strisce orizzontali inserite nel manufatto che avvolgono l'utente durante il passaggio e che rappresentano i vettori della velocità. Per assicurare fluidità all'ingresso e un elevato scorrimento degli utenti è necessario segnalare in modo chiaro la direzione e la tipologia di ogni flusso; per questo è previsto l'inserimento di una segnaletica verticale appesa alla struttura in modo tale che sia visibile dall'utente fin da subito.

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    L'idea di progetto nasce dalla lettura su larga scala del sito d'intervento rilevando che l'Autodromo Nazionale di Monza si colloca all'interno del Parco di Monza, parco di elevato valore ambientale e paesaggistico. Questa particolare situazione di convivenza tra due realtà apparentemente così diverse tra loro, ovvero l'Autodromo come massima espressione dell'automobile e di una realtà artificiale e il Parco come un mondo naturale da salvaguardare, è il tema...

    Project details
    • Year 2016
    • Status Competition works
    • Type Parks, Public Gardens
    Archilovers On Instagram