Practice of Teaching | Riccardo Blumer

«In architettura il tempo non è lineare, perché riunisce passato, presente e futuro. ». Yvonne Farrell e Shelley McNamara Venice / Italy / 2018

1
1 Love 736 Visits Published

«In architettura il tempo non è lineare, perché riunisce passato, presente e futuro. Investire nell’insegnamento significa investire sul futuro».
Yvonne Farrell e Shelley McNamara


 


The Practice of Teaching esplora la relazione tra la pratica dell’insegnamento e quella del lavoro, raccontandone il processo, spesso e volentieri molto simile, attraverso cui entrambe si sviluppano. Gli esiti si possono ammirare nelle installazioni dei dodici studi internazionali, docenti della Università della Svizzera italiana a Mendrisio, chiamati dalle due curatrici a esibire una loro personale riflessione sul tema in rapporto al loro lavoro accademico svolto con gli studenti. I docenti presenti alle Corderie sono I fratelli Aires Mateus, Walter Angonese, Michele Arnaboldi, Valentin Bearth, Riccardo Blumer, Martin Boesch, Frédéric Bonnet, Mario Botta, Diébédo Francis Kéré, Quintus Miller, João Nunes e João Gomes da Silva, Valerio Olgiati, Jonathan Sergison.

1 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    «In architettura il tempo non è lineare, perché riunisce passato, presente e futuro. Investire nell’insegnamento significa investire sul futuro». Yvonne Farrell e Shelley McNamara   The Practice of Teaching esplora la relazione tra la pratica dell’insegnamento e quella del lavoro, raccontandone il processo, spesso e volentieri molto simile, attraverso cui entrambe si sviluppano. Gli esiti si possono ammirare nelle installazioni dei dodici studi...

    Project details
    • Year 2018
    • Work started in 2018
    • Work finished in 2018
    • Status Completed works
    • Type Exhibitions /Installations
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users