Casa SI

Ristrutturazione di un appartamento di circa 95mq al centro di Monte di Procida. Napoli / Italy / 2018

19
19 Love 1,620 Visits Published

La richiesta principale della coppia di committenti è stata quella di ristrutturare questo appartamento senza perderne il carattere originario di quando vi abitava dalla nonna di Lui.
Pur modificando radicalmente l’impianto architettonico e distributivo è stata mantenuta la sala da pranzo nella zona più luminosa così come era un tempo e si è deciso di conservare le piastrelle originarie riposizionandole a formare un pachwork molto caratterizzante.
Le cementine colorate sono dunque il segno distintivo e predominante nel contesto molto pulito e ordinato fatto di pareti bianche e arredi su misura di pino scuro. Unico elemento in legno di rovere naturale è il tavolo da pranzo anch’esso inedito e disegnato dallo studio di architettura manuarino. 
Condizione molto stravagante, ma dettata dalla necessità del caso, è stata quella di annettere living e cucina enfatizzando questo rapporto inusuale con la scelta del divano bifacciale che invita l’utilizzo conviviale dal lato dell’isola cucina e l’utilizzo più rilassato dal lato della parete tv.
La cucina a isola di pino scuro e il piano in quarzo grigio lucido è la protagonista dell’ambiente insieme alle pareti in legno che si contendono l’attenzione; da un lato la parrete tv-libreria a tutt’altezza, dall’altro le colonne cucina a tutt’altezza.
I pendenti in ottone sono stati realizzati da un artigiano locale su disegno originale dello studio manuarino. Sono composti da elementi in ottone la cui somma è sempre uguale ma la composizione è sempre diversa, risultando variegati e al tempo stesso ritmici accostati in fila. Le maioliche nel bagno degli ospiti sono d’epoca, recuperate dal committente che le conservava da anni.

19 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    La richiesta principale della coppia di committenti è stata quella di ristrutturare questo appartamento senza perderne il carattere originario di quando vi abitava dalla nonna di Lui.Pur modificando radicalmente l’impianto architettonico e distributivo è stata mantenuta la sala da pranzo nella zona più luminosa così come era un tempo e si è deciso di conservare le piastrelle originarie riposizionandole a formare un pachwork molto caratterizzante.Le...

    Archilovers On Instagram
    Lovers 19 users