PARCO DEL COLLE BELLARIA E ANTENNA/LANDMARK

L’Architettura diviene intuizione creativa e forza proggettuale. Una torre per Comunicare, che si veda dal mare Salerno / Italy / 2015

6
6 Love 744 Visits Published

Un Premio vinto con la convinzione di sviluppare un segno forte per la città di salerno. Un Antenna/Landmark, ispirata alle forme animali, un serpente marino che cerca la sua strada fra l’urbano e porta con sé il segno del rinnovamento. Un faro nella notte, ove scorgere il confine fra mare e terra. Ove questo sia possibile.


Ispirato ai riferimenti delle grandi metropoli come New York, Parigi, dove il simbolo dato da edifici o strutture che si sviluppano in altezza divengono un immediato ricordo-connessione con il landamrk della città stessa.


Un'antenna di design a forma di arco integrato per eliminare i tralicci antiestetici del Parco del Colle Bellaria. L’Architettura diviene intuizione creativa e forza proggettuale. Una torre per Comunicare, che si veda dal mare.


L’immagine di una città può deformarsi nella nostra mente, nel passare del tempo, seppur mantenendo nel ricordo, vivi i tratti che la identificano e distinguano come tale. L’immagine dell’antenna prende spunto e forza creativa dall’idea di tramutare in segno espressivo le linee di forza dirompenti giunte dal mare e dal tracciato urbano, tramutandole in segno Antenna Landmark; un Faro nella notte per i viaggiatori del mare, un segno di riconoscibilità territoriale ed urbana, elemento che racchiude le spinte del paesaggio.


L’antenna, una torre di avvistamento che si veda da lontano arrivando a Salerno dal suo ingresso principale, il mare, deve accogliere con un segno aperto e luminoso, un percorso ideale che partendo dal golfo sale fino alla sommità del colle; esprime un’immagine di leggerezza un marcato segno territoriale, coniugando alta qualità, tecnologia e design oltre il tempo.


La pelle in alluminio forato, con telai in e struttura in alluminio, diviene elemento, non-finito, del progetto. Si svela all’uomo, lo ripara, lo trasporta dalla quota piazza, attraverso l’ascensore o la scala di progetto su di una passerella/belvedere sospesa. Fra cielo e terra. Un sistema di film fotovoltaici si integrano nella pelle di progetto, invisibili, ma capaci di auto alimentare il nuovo parco, la struttura dell’antenna ed il museo storico-archivio botanico.


Un'antenna di design a forma di arco integrato per eliminare i tralicci antiestetici del Parco del Colle Bellaria a Salerno. Un simbolo di design contemporaneo ispirato alle forme di Calatrava.

6 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Un Premio vinto con la convinzione di sviluppare un segno forte per la città di salerno. Un Antenna/Landmark, ispirata alle forme animali, un serpente marino che cerca la sua strada fra l’urbano e porta con sé il segno del rinnovamento. Un faro nella notte, ove scorgere il confine fra mare e terra. Ove questo sia possibile. Ispirato ai riferimenti delle grandi metropoli come New York, Parigi, dove il simbolo dato da edifici o strutture che si sviluppano in altezza divengono...

    Project details
    • Year 2015
    • Client COMUNE DI SALERNO, NA + NIB
    • Status Competition works
    • Type Parks, Public Gardens / Public Squares / Landscape/territorial planning
    Archilovers On Instagram
    Lovers 6 users