Edificio a Erba

Erba / Italy / 2014

22
22 Love 3,326 Visits Published

Le considerazioni iniziali sull’area di progetto partono dal fatto che il contesto non è contraddistinto da un elevato livello di coerenza sotto il profilo tipologico o linguistico, mentre gli elementi che caratterizzano e danno unitarietà a via Volta sono l’altezza dei fabbricati da due a tre piani, la presenza di attività commerciali al piano terra e residenziali ai piani superiori e soprattutto l’allineamento lungo la strada.
L’area oggetto dell’intervento presentava due fabbricati, uno fronte strada e uno retrostante, l’obbiettivo era di valorizzare quest’ultimo, “la villa”, come matrice di tutto il progetto.
Il progetto consiste nella demolizione e ricostruzione ex-novo dell’edificio affacciato sulla via, la ristrutturazione della villa storica e la realizzazione di un nuovo edificio sul lato ovest della proprietà.
Uno degli obiettivi di progetto è stato quello di densificare la zona andando a colmare i vuoti esistenti nel rispetto dei vincoli e delle normative del Pgt. Il nuovo volume si attesta pertanto lungo via Volta con un’altezza di due piani, prosegue ortogonalmente alla villa fino alla parte retrostante verso il campo di calcio dell’oratorio e si richiude, sempre ortogonalmente alla villa, con un volume della stessa altezza della gronda della villa.
Sul fronte via Volta il progetto crea una piazza pubblica sostituendola al precedente spazio recintato e chiuso alla città. In questo modo si creano due spazi aperti di forma quadrata, uno più pubblico, lungo via Volta e uno più privato, verso il campo di calcio. La delimitazione netta della piazza pubblica deriva dall’accostamento in adiacenza del nuovo volume alla villa storica.
Al piano terra del nuovo edificio affacciato lungo via Volta e della villa storica si trovano i locali della Pasticceria Sartori, con accesso pedonale direttamente dalla via pubblica e dalla piazzetta che vi si affaccia. I piani superiori sono a destinazione d’uso residenziale.
La Pasticceria si identifica tramite una lunga vetrina continua sulla quale sembra sorreggersi il volume bianco dell’edificio, una grande vetrata appunto dietro alla quale si può intravvedere il monolitico bancone della pasticceria. Al suo interno la pasticceria si sviluppa in più ambienti, lo spazio vendita al piano terreno e le sale da te al piano soppalco e nella villa storica, dove si trova anche la cucina a vista.
I nuovi volumi residenziali sono caratterizzati dalla presenza di sfondati in legno che vanno a riquadrare le finestrature in un’unica superficie che si identifica unitaria sul fondo bianco di ciascuna facciata. I materiali scelti sono unitari e coerenti: rivestimento in pietra per la parte bassa della facciata, intonaco in tinta chiara per i piani superiori, serramenti e partiture in legno. Le aree esterne pedonali e carrabili sono pavimentate in cubetti di porfido posato a file parallele.
Gli interventi sulle parti esterne della villa sono di tipo conservativo, le nuove opere riguardano soprattutto le parti interne e gli impianti tecnologici, viene interamente conservato l’esistente con tinteggiature in diverse tonalità di grigio.
Tutti i parcheggi, sia pubblici che di uso privato, vengono ricavati in due piani interrati e nell’area sul confine nord, sono accessibili da via Volta lungo il corsello coperto. Ai piani interrati oltre ai parcheggi si trovano: locali tecnici, cantine e spazi di servizio.

22 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Le considerazioni iniziali sull’area di progetto partono dal fatto che il contesto non è contraddistinto da un elevato livello di coerenza sotto il profilo tipologico o linguistico, mentre gli elementi che caratterizzano e danno unitarietà a via Volta sono l’altezza dei fabbricati da due a tre piani, la presenza di attività commerciali al piano terra e residenziali ai piani superiori e soprattutto l’allineamento lungo la strada. L’area oggetto...

    Project details
    • Year 2014
    • Work finished in 2014
    • Status Completed works
    • Type Building Recovery and Renewal
    Archilovers On Instagram
    Lovers 22 users