Palermo Waterfront

La città della musica e delle arti Palermo / Italy / 2007

1
1 Love 2,370 Visits Published
Il progetto si aggancia al Piano Strategico di Trasformazione dell’area portuale di Palermo, e si riferisce specificatamente all’area denominatata “il molo trapezoidale”. L’intervento si basa principalmente sulla riqualificazione dell’area, attualmente destinata a funzioni mercantili e cantieristiche, tramite il recupero e l’estensione delle zone d’interesse archeologico limitrofe (Castello a Mare), e l’insediamento di nuove centralità e di servizi per il tempo libero (AUDITORIUM, SALE CONCERTI, SPAZI ESPOSITIVI, SHOP, RESIDENZE E RICETTIVITA’). La proposta d’impianto urbano si definisce a partire da un’assialità storica (l’antico confine della città murata, l’odierna Via Cavour), sulla cui direttrice s’innesta una grande galleria commerciale che dalla città giunge fino al mare, creando anche atrraverso episodiche variazioni vuoti e relazioni tra le nuove edificazioni ed i ruderi del castello. Gli edifici residenziali e ricettivi a sviluppo pressocchè longitudinale determinano una nuova quinta urbana più omogenea, senza però costituire un ostacolo visivo, garantendo accessibilità, e risolvendo il problema della palazzata. Un capannone industriale recuperato e convertito in spazio espositivo s’innesta a spina come anche gli altri edifici di progetto, sulla galleria commerciale determinando dilatazioni visive e percorsi suggestivi atraverso passaggi pensili oppure coperti. Un grande anfiteatro sul mare fa da crepidoma a due massivi “contenitori per la musica” che per colore, geometria e materiali richiamano alla memoria macchinari dell’attuale porto commerciale.
1 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il progetto si aggancia al Piano Strategico di Trasformazione dell’area portuale di Palermo, e si riferisce specificatamente all’area denominatata “il molo trapezoidale”. L’intervento si basa principalmente sulla riqualificazione dell’area, attualmente destinata a funzioni mercantili e cantieristiche, tramite il recupero e l’estensione delle zone d’interesse archeologico limitrofe (Castello a Mare), e l’insediamento di nuove centralità e di servizi per il tempo libero (AUDITORIUM, SALE...

    Project details
    • Year 2007
    • Status Unrealised proposals
    • Type Parks, Public Gardens / Waterfront / Port Areas / Multi-family residence / Multi-purpose Cultural Centres / Pavilions / Shopping Malls / Hotel/Resorts / Leisure Centres / Urban Renewal
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users