Light Box

Bologna / Italy / 2012

1
1 Love 694 Visits Published
Il design del tavolo di lavoro “Light Box” nasce dall’intento di creare un vero e proprio baricentro spaziale e funzionale nel vano dedicato alle postazioni di lavoro. Per fare questo, l’idea è stata quella di posizionare un unico grande oggetto nel centro della stanza, integrando in esso quante più funzioni possibile – piano di lavoro, illuminazione, connessione elettrica e telematica, controllo remoto degli accessi fino al sistema di areazione del seminterrato – permettendo allo stesso tempo di mantenere un contatto visivo tra le otto postazioni che può ospitare al massimo della sua capacità. La base è costituita da una struttura metallica rivestita da pannelli in policarbonato traslucidi, rimovibili per l’ispezione e la manutenzione, e sostiene un ripiano di pannelli di MDF rivestiti in eco-pelle. Il ripiano è a sua volta messo in collegamento con la base attraverso una serie di pozzi, sempre in policarbonato e di misure diverse, il maggiore dei quali è in diretto collegamento con il piano inferiore attraverso una discontinuità del solaio esistente, e può essere aperto o chiuso per creare un effetto camino fino alla copertura. I cablaggi necessari alle prese di corrente, di rete e all’illuminazione vengono derivati dal sistema principale sfruttando il pavimento sopraelevato esistente. The design for the “Light Box” worktable comes from the desire to create a real focal and functional point in the room where the workstations are allocated. To do this, the idea was to place a single large object in the centre of the room, integrating here as many functions as possible – from worktop, lighting, electrical and internet system, remote access control to the ventilation system for the basement – allowing at the same time to maintain visual contacts among the eight workstations that can be accommodated as maximum capacity. The structure consists of a metal frame covered with translucent polycarbonate panels, removable for inspection and maintenance, and supports a countertop of MDF panels upholstered with eco-leather. The tabletop is in turn connected with the structure through a series of wells, also in polycarbonate and of different sizes, the largest of which is linked directly to the lower floor through a discontinuity in the existing floor, and can be opened or closed to create a stack effect up to the roof. The wiring necessary to plug sockets, lighting and network derive from the main system, taking advantage of the elevated floor.
1 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il design del tavolo di lavoro “Light Box” nasce dall’intento di creare un vero e proprio baricentro spaziale e funzionale nel vano dedicato alle postazioni di lavoro. Per fare questo, l’idea è stata quella di posizionare un unico grande oggetto nel centro della stanza, integrando in esso quante più funzioni possibile – piano di lavoro, illuminazione, connessione elettrica e telematica, controllo remoto degli accessi fino al sistema di areazione del seminterrato – permettendo allo stesso tempo...

    Project details
    • Year 2012
    • Work started in 2012
    • Work finished in 2012
    • Status Completed works
    • Type Offices/studios / Custom Furniture / Product design
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users