Didier Mascarin

Designer Turin / Italy

10
send a message
Didier Mascarin 10
Didier Mascarin
Didier Mascarin nasce a Trieste il primo marzo del 1990. Sin da piccolo viene influenzato dal padre, pittore, il quale gli fa respirare la creatività in tutte le sue forme, dall’arte alla fotografia, dalla grafica al design.
Dopo essersi diplomato a Pordenone nel 2009 seguendo un percorso scientifico, si trasferisce a Firenze per seguire il Corso di Disegno Industriale alla Facoltà di Architettura, dove si laurea nel 2014.
Firenze lo stimola molto a livello creativo e lo conduce a sviluppare un concetto democratico di design, attraverso il quale spera un giorno di riuscire ad affermarsi. Molto influenzato a livello progettuale dopo un’esperienza di collaborazione nel 2012 a Milano con gli architetti Paolo Nava e Fabio Casiraghi, nel 2014 lavora presso lo studio bavarese del designer austriaco Martin Ballendat, il quale lo introduce ad un approccio progettuale non solo filosofico, ma anche tecnico, con una forte attenzione all’industrializzazione del prodotto.
Attualmente iscritto la Corso di Laurea Magistrale in Ecodesign al Politecnico di Torino, si occupa di Industrial ed Interior Design ma si interessa molto anche di grafica, arte, architettura, fotografia e tecnologia.
Didier Mascarin
Didier Mascarin

Follow Didier Mascarin also on

Didier Mascarin nasce a Trieste il primo marzo del 1990. Sin da piccolo viene influenzato dal padre, pittore, il quale gli fa respirare la creatività in tutte le sue forme, dall’arte alla fotografia, dalla grafica al design. Dopo essersi diplomato a Pordenone nel 2009 seguendo un percorso scientifico, si trasferisce a Firenze per seguire il Corso di Disegno Industriale alla Facoltà di Architettura, dove si laurea nel 2014. Firenze lo stimola molto a livello creativo e lo conduce a sviluppare un concetto democratico di design, attraverso il quale spera un giorno di riuscire ad affermarsi. Molto influenzato a livello progettuale dopo un’esperienza di collaborazione nel 2012 a Milano con gli architetti Paolo Nava e Fabio Casiraghi, nel 2014 lavora presso lo studio bavarese del designer austriaco Martin Ballendat, il quale lo introduce ad un approccio progettuale non solo filosofico, ma anche tecnico, con una forte attenzione all’industrializzazione del prodotto. Attualmente iscritto la Corso di Laurea Magistrale in Ecodesign al Politecnico di Torino, si occupa di Industrial ed Interior Design ma si interessa molto anche di grafica, arte, architettura, fotografia e tecnologia.