iGuzzini Lab: un monolite destinato ai 'Laboratori della Luce'

Maurizio Varratta e Favero&Milan firmano l'edificio certificato iiSBE

by Cecilia Di Marzo
0

Recanati: “iGuzzini lab” è il nuovo edificio di circa 6000 mq progettato dal genovese Maurizio Varratta con i veneti Favero & Milan Ingegneria quale ampliamento del quartier generale di IGuzzini Illuminazione, un monolite destinato ai “laboratori della Luce”.
 
L’edificio nel suo complesso è costituito da 4 piani fuori terra, di cui tre dedicati agli uffici destinati alla progettazione dei nuovi prodotti ed alla ricerca, mentre il piano terra è destinato ad accogliere le salette di formazione - riunione e la zona catering.
 
Dal piano terreno si ha anche accesso alla sala riunioni istituzionali, uno spazio a doppia altezza in grado di ospitare ca 300 persone e che sarà ultimata entro il 2011.
 
Al piano interrato, attorno alla grande sala riunioni si sviluppa lo show-room, uno spazio appositamente studiato per mostrare la “luce” ed i suoi effetti attraverso i prodotti realizzati dall’azienda.
 
Sempre al piano interrato, localizzato all’esterno dalla sagoma dell’edificio, si sviluppano i locali tecnici, cuore pulsante del nuovo sistema.
 
La IGuzziniilluminazione aveva richiesto un edificio multifunzione, introverso, con una morfologia non sofisticata, un “cubo” capace di inserirsi ed integrarsi con il complesso industriale esistente, nel contempo rispettoso dei più moderni requisiti di efficienza energetica, coerente con i più recenti parametri di sostenibilità ambientale.
 
Il progetto del sistema architettura ed impianti ha previsto l’uso delle energie rinnovabili riducendo le emissioni in atmosfera dell’edificio, che vanta un’ efficienza energetica del 30% inferiore rispetto a quella di un volume simile ma dotato di tecnologia tradizionale.
 
La progettazione ha seguito una metodologia di progettazione integrata nell’intento di massimizzare il livello di sostenibilità ambientale definito dal sistema di certificazione Sustainable Building Challenge, certificato dall’istituto iiSBE (international initiative for Sustainable Built Environment). Il punteggio globale di sostenibilità raggiunto dal quartier generale iGuzzini è di 3,5 in una scala da -1 a 5, che corrisponde al valore più alto registrato fino ad oggi per un edificio uffici in Italia a livello di progetto esecutivo. In particolare il Polo della Luce presenta consumi energetici talmente contenuti da raggiungere il massimo del punteggio (pari a 5) nei criteri di valutazione dei consumi energetici.

Comments
    comment
    Author
    References
    iGuzzini pole of light - Recanati 0

    iGuzzini pole of light - Recanati

    Recanati / Italy / 2010