Viaggio medievale in UMBRIA

Vagabondare tra montagne e funghi porcini

by Elettra Panzarino
8

Dieci le tappe dell’itinerario: Spello, Orvieto, Spoleto, Assisi, le Cascate delle Marmore, Perugia, Bevagna, Montefalco, Gubbio, Santa Maria degli Angeli e Norcia. Un viaggio nella storia e nella magia dei centri storici umbri più belli. Sembra quasi che il tempo si sia fermato in questi borghi medievali che, come gioielli antichi, regalano a chi osserva l’atmosfera di un passato lontano. In ogni palazzo, cattedrale, chiesa o strada che viene visitata, gli artisti del Medioevo e del Rinascimento hanno lasciato il segno del loro passaggio.

Questa deliziosa regione dell'Italia centrale racchiude in sè molteplici aspetti della nostra italianità più verace. Le stradine, le vie impervie, le ardue salite ed i pericolosi tornanti sono i collegamenti che caratterizzano questi luoghi. Maestosi sono i palazzi i cui tetti sembrano quasi toccarsi non appena il visitatore alza lo sguardo al cielo.

La pietra a vista, i colori caldi dei muri, le persiane delle finestre, le tegole rosse, i balconi con il loro tripudio di fiori, gli odori e i sapori si alternano e si connettono per dar vita ad un’atmosfera magica e surreale. Il visitatore viene inglobato e rapito, tutti i suoi sensi partecipano all'unisono alla scoperta dei luoghi e dei paesaggi, che questa terra ha da offrire.

L'architettura ecclesiastica si mostra in tutta la sua magnificenza ed il suo splendore tipicamente italiano in città come Orvieto e Gubbio. Le bellissime cromie e geometrie si sposano perfettamente con le linee e la matericità della pietra, sorprendendo lo spettatore.

Tanto più sono claustrofibiche le viuzze delle città tanto più i paesaggi che si possono ammirare appaiono maestosi ed immensi dinanzi all'osservatore. L’attrezzatura fotografica non basta mai. Il grandangolo non è mai abbastanza "spinto" per tanta bellezza e la fotografia appare sempre incompleta nel mostrare parte di quel bellissimo quadro che Madre Natura ci offre.

Ricoperta da fitti boschi e grandi distese di vigneti e uliveti, l’Umbria è una regione dai sapori e dalle sensazioni forti. Vini, oli, tartufi, funghi e salumi di ogni tipo regalano piatti straordinari ed indimenticabili, ricchi di profumi ed aromi. Le montagne ed i laghi creano atmosfere magiche dove la spiritualità e la meditazione trovano ampio spazio e tempo.

 

© All rights reserved Ing. Elettra Panzarino
see more on my WEBSITE
see more on my Flickr

Comments
comment
Author
  • Elettra Panzarino

    Engineer

    Gioia del Colle / Italy

    Born and bred in Italy 35 years ago. Graduated at Polytechnic University of Bari in Construction Engineering – Architecture. Freelance Engineer with 10 years background in architectural aspects of the design development of buildings and the drafts of construction documents. My job activities also involved coordinating the customers's needs, and working with the designer and technical staff. I possess specific technical and computer skills with an advanced knowledge of softwares. Since July 2011 I was employed by the Italian building website Edilportale.com S.p.A. as web editor of Archiproducts staff; I dealt with construction industries and design suppliers, including foreign companies, studying and writing of technical papers for each web portal. Attitude focused on observation, research, creatvity and problem solving. Ability to manage projects, ideas, processes, people, and critical situations. In addition to working as an Engineer, I take care of supporting young students to perfect their preparation in mathematics and physics.)