Entasis Arquitectos firma il ristorante OCA

Premiato all’IIDA Global Excellence Awards 2010

by Cecilia Di Marzo
1

Per il progetto del OCA Restaurante nella Colonia Polanco (Città del Messico) Alejandro de La Vega Zulueta e Ricardo Warman di Entasis Arquitectos si sono aggiudicati il prestigioso premio IIDA Global Excellence Awards 2010 dell’International Interior Design Association (IIDA).

Con un attento intervento di ristrutturazione di un complesso degli anni ’70, Entasis ha demolito la facciata per sostituirla con una “tenda” verde fatta da cavi in acciaio e piante rampicanti, permettendo così l’ingresso di aria e luce naturali e integrando interno ed esterno.
Da essere una costruzione centrifuga, che tendeva a respingere l’ospite, lo spazio è diventato uno centripeto e invita a fermarsi.

Sono stati utilizzati materiali lapidei, legno di frassino e piastre di acciaio nero abbinati ad ardesia nera, che definisce pareti e pavimenti e conferisce omogeneità ai diversi livelli che compongono l'edificio. L'acciaio nero è in netto contrasto con le pareti divisorie originali che sono state preservate durante la ristrutturazione. L'accesso è ricavato in un basamento in pietra in contrasto con la trasparenza del reticolo di cavi d'acciaio dei piani superiori.

Una parete di frassino perforato crea al piano terra un corridoio di accesso che definisce e forma il cortile, il bar e un salotto privato. La cucina ed i bagni si trovano sullo stesso livello. Il secondo livello è open, organizzato a patio e sembra “scavare” e culminare in un terzo livello completamente aperto, la terrazza, che gode di una vista sull’esterno.

Comments
    comment
    Author
    References
    OCA Restaurante 37

    OCA Restaurante

    Mexico City / Mexico / 2009