Paris: XXVI Biennale Des Antiquaires

14-23 Settembre 2012

by Valentina Ieva
1

Torna dal 14 al 23 Settembre 2012 al Grand Palais di Parigi la Biennale des Antiquaires, organizzata dal Syndicat National des Antiquaires (SNA) dal 1956. Per l'edizione n° 26 la prestigiosa associazione internazionale di professionisti dell'arte di ogni tempo annuncia grandi novità in termini di contenuti e allestimento.

Grand Palais: disponibili nuovi spazi

I grandi galleristi internazionali e le maison di Alta Gioielleria passeranno da 86 a circa 150 grazie alla disponibilità del Salone d'Onore che riaprirà per la prima volta dopo lunghi anni di restauro. Sarà proprio la Biennale des Antiquaires ad avere il privilegio di inaugurare questo spazio.

Una selezione rigorosa

Appuntamento irrinunciabile del mercato dell'arte da più di 50 anni, la Biennale presenterà come sempre un ampio ventaglio di specializzazioni con una rigorosa selezione di opere e un accesso riservato a professionisti accreditati fra i migliori esperti d'arte a livello internazionale.

Si può partire dal Musée des Art Décoratifs (www.lesartsdecoratifs.fr - 107, Rue de Rivoli) uno dei primi ad essere dedicati al Design in Europa, anche se un po' filo-francese) oppure dal Centre Pompidou -l'istituzione culturale parigina che più segue il mondo del design (www.centrepompidou.fr - Place Georges Pompidou).

Oppure passeggiare nella romantica Rive Gauche, fra Rue de l'Université e Rue de Seine, dove si affacciano gallerie aperte al pubblico tutte da scoprire come quella al n°33 diretta da Francois Laffanour Galerie Downtown (www.galeriedowntown.com) che espone mobili e oggetti disegnati da Carlo Mollino a Giò Ponti, da Le Courbusier a Ron Arad. E' qui che i collezionisti e gli arredatori parigini vengono a cercare il pezzo "forte".

Yves Gastou (www.galerieyvesgastou.com 12 Rue Bonaparte) è stato fra i primi a introdurre le arti decorative del XX Secolo nella cornice della Biennale des Antiquaires di Parigi, nell'edizione del 1996, e si dedica in particolar modo alla riscoperta dei designer dimenticati degli anni '40 e '70. La Galleria Vallois (www.vallois.com 41 Rue de Seine), guidata da Bob e Cheska Vallois, invece, ha da sempre un ruolo significativo nell'ambito dell'Art Decò: presenta, infatti, opere dei più grandi creatori di questo stile come Jacques-Emile Ruhlmann e Eileen Gray.

Particolare, infine, l'esempio della Galerie du Passage (www.galeriedupassage.com 20 Galerie Véro-Dodat), collocata all'interno di una delle antiche gallerie coperte tipiche della capitale francese: la Galerie Vero-Dodat. Nel piccolo spazio disposto su due piani Pierre Passebon presenta mobili e oggetti del XX secolo, creando dei mix insoliti e particolarmente apprezzati da collezionisti di design. Anima la galleria con mostre temporanee di fotografia o scultura.

Il meglio delle gallerie sarà però esposto al Grand Palais, vero e proprio gioiello Art Nouveau dove sarà possibile -se non fare shopping- almeno toccare e sognare fra veri e propri pezzi da museo del Design, magari traendo ispirazione per qualche progetto d'interni.

Lo spettacolare allestimento che "comporrà visivamente" in un unicum di grande gusto i 150 galleristi in mostra è infatti firmato da Karl Lagerfeld.

 

 

Immagini:

1. Biennale des Antiquaires – Parigi - Louvre

2. Biennale des Antiquaires – Parigi – Musée d’Orsay – PH.Mira

3. Biennale des Antiquaires - Edizione 2010

4. Biennale des Antiquaires – Parigi – Tour Eiffel – Ph. Buffet

 

Comments
comment
Author
  • Valentina Ieva

    Architect

    Bari / Italy

    Laureata in Ingegneria edile-architettura, giornalista per professione, web writer per diletto. Amante di architettura, design, fotografia e libri di carta. Dipendente dai social, Instagram e InstaStories su tutti. Affamata di vita, viaggi e storie da scoprire. Qualunque forma d'arte mi affascina da sempre e non posso pensare una vita senza: emozioni forti, immaginazione, buona musica, cucina pugliese, sole e gatti. Per dirla con le parole di Battiato, non potrei vivere senza: ‘un soffio al cuore di natura elettrica’!)