Ugo de Siena

Architect Milan / Italy

0
send a message
Ugo de Siena 0
Ugo de Siena
Iniziata la sua carriera come tecnico progettista, lavora come architetto nello studio del padre, dopo aver conseguito la Laurea presso il Politecnico di Milano.

Lavorando insieme a quello che per molto tempo ha considerato il suo Maestro, ha avuto modo di confrontarsi con altri progettisti e di realizzare molte opere nei settori residenziale, commerciale e industriale.

Interi edifici, appartamenti, unità residenziali indipendenti, attività commerciali, laboratori industriali e ancora opere di restauro, risanamento conservativo, ristrutturazioni e nuove costruzioni: queste le opere chiave della sua formazione.

La fortuna di aver partecipato, progettato, pensato, amato, respirato un’idea. L’idea.
L’idea di quella che sarebbe stata un’opera compiuta, l’idea che qualcosa di concreto e non solo, avrebbe preso forma.

Vivere sin dal primo giorno il luogo, l’area di progetto e soprattutto la profonda analisi degli stessi: elemento, per lui, generatore di tutto. Prendere coscienza dei luoghi, percepire la sensibilità e la conoscenza che crescono nei confronti di essi.

Poi la prima bozza: l’immagine prende forma, il disegno “vive” e fa “rumore”. Il rumore della funzione che ospiterà, qualunque essa sia e il rumore di quanto avverrà subito dopo: il primo giorno di cantiere, l’entusiasmo di tutti, i buoni propositi, la fatica, il lavoro, i piccoli disguidi e le soluzioni trovate, i confronti accesi, le scuole di pensiero.

Lo sviluppo dell’opera, l’odore del cemento, il freddo d’inverno, i momenti di ripresa e di riflessione per poi arrivare alle scelte più intime: quelle artistiche, quelle che forse sono sempre troppo soggettive, empiriche e non necessariamente supportate da ragioni essenziali, quelle che il cliente dovrebbe semplicemente vivere insieme all’architetto, quelle che portano alla riuscita di un obiettivo, che in fondo non vi è mai, al compimento dopo la fatica e all’amore per il proprio lavoro.

L’ossessione per questo lavoro è infatti l’anima stessa che guida il nostro risultato.

Lo studio è giovane: Elisa, Maria Antonietta, Tommaso, Francesco, Andrea. Architetti Ingegneri e Designer, tutti insieme con la stessa passione, quella vera.

Nel 2014 il lavoro lo porta a Milano, città che conosce molto bene nella quale decide da li a poco di aprire il proprio studio insieme ai collaboratori.
Ugo de Siena
Ugo de Siena
  • Address Via Lodovico Settala, 8, 20124 Milan | Italy

Follow Ugo de Siena also on

Teams 1 teams

Iniziata la sua carriera come tecnico progettista, lavora come architetto nello studio del padre, dopo aver conseguito la Laurea presso il Politecnico di Milano. Lavorando insieme a quello che per molto tempo ha considerato il suo Maestro, ha avuto modo di confrontarsi con altri progettisti e di realizzare molte opere nei settori residenziale, commerciale e industriale. Interi edifici, appartamenti, unità residenziali indipendenti, attività commerciali, laboratori industriali e ancora opere di restauro, risanamento conservativo, ristrutturazioni e nuove costruzioni: queste le opere chiave della sua formazione. La fortuna di aver partecipato, progettato, pensato, amato, respirato un’idea. L’idea. L’idea di quella che sarebbe stata un’opera compiuta, l’idea che qualcosa di concreto e non solo, avrebbe preso forma. Vivere sin dal primo giorno il luogo, l’area di progetto e soprattutto la profonda analisi degli stessi: elemento, per lui, generatore di tutto. Prendere coscienza dei luoghi, percepire la sensibilità e la conoscenza che crescono nei confronti di essi. Poi la prima bozza: l’immagine prende forma, il disegno “vive” e fa “rumore”. Il rumore della funzione che ospiterà, qualunque essa sia e il rumore di quanto avverrà subito dopo: il primo giorno di cantiere, l’entusiasmo di tutti, i buoni propositi, la fatica, il lavoro, i piccoli disguidi e le soluzioni trovate, i confronti accesi, le scuole di pensiero. Lo sviluppo dell’opera, l’odore del cemento, il freddo d’inverno, i momenti di ripresa e di riflessione per poi arrivare alle scelte più intime: quelle artistiche, quelle che forse sono sempre troppo soggettive, empiriche e non necessariamente supportate da ragioni essenziali, quelle che il cliente dovrebbe semplicemente vivere insieme all’architetto, quelle che portano alla riuscita di un obiettivo, che in fondo non vi è mai, al compimento dopo la fatica e all’amore per il proprio lavoro. L’ossessione per questo lavoro è infatti l’anima stessa che guida il nostro risultato. Lo studio è giovane: Elisa, Maria Antonietta, Tommaso, Francesco, Andrea. Architetti Ingegneri e Designer, tutti insieme con la stessa passione, quella vera. Nel 2014 il lavoro lo porta a Milano, città che conosce molto bene nella quale decide da li a poco di aprire il proprio studio insieme ai collaboratori.

Activities