Sopraelevazione Del Civico Mercato. La Maddalena (olbiatempio)

La Maddalena / Italy / 2006

0
0 Love 892 Visits Published
Perché non bisogna cambiarne l''aspetto.

Colpisce arrivando a La Maddalena la sua vitalità e insieme il messaggio che arriva di sostanziale indifferenza al richiamo della modernità, quella da sguainare di fronte ai nuovi arrivati. Ci sono parti della città rimaste immutate da quando sono state costruite; e questo senso di stabilità, che molte figure comunicano, fa la bellezza di La Maddalena.
Sono caso mai gli interventi più recenti, nel nome del consumismo più sciatto, che ha provocato qualche guasto nella sua forma elegante.

Per questo il tema del Concorso di idee suggerisce una riflessione che si fonda su alcune domande a cui si prova a rispondere, muovendo appunto dalla tesi che questa parte della città non sembra essere disponibile ad accogliere interventi innovatori, oltre una soglia sopportabile.

Allora la domanda è se sia davvero necessario e plausibile sopraelevare l’edificio dato che

1) non si produrrebbe un risultato soddisfacente sul piano delle quantità ( non ne vale la pena!);

2) l’edificio subirebbe una modifica profonda che, anche con il migliore rigore progettuale, altererebbe significativamente non solo il manufatto ma anche il suo contesto;

3) esiste la possibilità di ricavare un adeguato spazio in un corpo interrato nell’area risultante dalla demolizione dell’albergo.

Occorre quindi considerare con attenzione la qualità figurativa ed espressiva del vecchio Mercato che rispecchia esattamente la volontà, comune ad altre città nell''Ottocento, di fare con poche risorse un recinto attrezzato parzialmente coperto, attribuendo alle pareti il compito di definire lo spazio destinato alla vendita con il decoro che serve. Il proposito interrotto di ampliarlo in elevazione è verosimilmente ascrivibile alla scarsa convinzione di produrre altra densità, di togliere evidenza al fabbricato sede dell’Amministrazione Comunale

Se si esplora con attenzione la forma dell''edificio, si capisce che potrà assumere con pochi interventi un carattere adeguato all''idea di rappresentanza a cui il Bando allude. La sorpresa, infatti, è data dalla bellezza dell''edificio com''era, com''è, dalle sue proporzioni che sarebbero falsificate da un ampliamento in altezza . Le capacità di adattamento di un vecchio impianto a nuove funzioni sono spesso sorprendenti e le misure contano relativamente. La duttilità di questo spazio è a ben guardare assai elevata per l''articolazione interna, e con qualche accorgimento organizzativo può offrire ospitalità a molte iniziative.

Il progetto, in netto dissenso con l’ipotesi della sopraelevazione, rinuncia al tentativo di trovare la soluzione più adatta per modificare l’assetto del Mercato e propone la conservazione e il restauro della sua forma consolidata.

Si immagina un uso della terrazza a cui si potrebbe accedere con un piccolo ascensore potrà diventare belvedere, un punto di sosta da cui guardare il mare e la città.
Si evidenzia infine la proposta alternativa di intervenire per ripristinare la piazza verso il mare a seguito della demolizione dell''albergo (ricavando in questo modo un piano interrato, uno spazio che potrà essere destinato alle funzioni indicate nel bando).
Si risponde in questo modo alla necessità di restituire alla piazza la immagine originaria così da dare adeguato valore ai prospetti dei due edifici verso il porto.
0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Perché non bisogna cambiarne l''aspetto.Colpisce arrivando a La Maddalena la sua vitalità e insieme il messaggio che arriva di sostanziale indifferenza al richiamo della modernità, quella da sguainare di fronte ai nuovi arrivati. Ci sono parti della città rimaste immutate da quando sono state costruite; e questo senso di stabilità, che molte figure comunicano, fa la bellezza di La Maddalena.Sono caso mai gli interventi più recenti, nel nome del consumismo più sciatto, che ha provocato qualche...

    Project details
    • Year 2006
    • Client Comune di La Maddalena
    • Status Competition works
    • Type Public Squares / Town Halls
    Archilovers On Instagram