Concorso internazionale di idee “Salerno Porta Ovest” - 2° classificato

Salerno / Italy / 2006

0
0 Love 2,440 Visits Published
Il progetto per l’area del vallone di Cernicchiara si organizza secondo le indicazioni del bando ed accoglie le funzioni richieste: area retroportuale e nuovo luogo infrastruttura urbana, punto di connessione tra l’autostrada, la città e il suo porto. Il complesso circondato dal verde, tema centrale ed unificante di tutto il progetto, è costituito da una serie di volumi, organizzati su più livelli, caratterizzati da tre torri poste a quota 110.00, prospicienti il piazzale di ingresso, nuova emergenza visiva di grande valenza e di immediata percettibilità, (dall’autostrada in entrata per Salerno e da via Risorgimento in uscita), e dall’edificio polifunzionale che definisce una grande corte a verde posta a quota 120.50.
Il complesso caratterizzato dai nove piani fuori terra delle torri e dai due più uno dell’edificio polifunzionale ospita su più livelli attrezzature per le attività legate alla portualità e funzioni più propriamente urbane, connesse ad attività sociali, ricreative, ricettive, commerciali e sportive.
A quota 110.00 e 116.00 delle torri si trovano le attrezzature per le attività retroportuali, mentre gli altri livelli sono destinati alle funzioni sociali, ricettive e ricreative che occupano anche gli spazi a quota 120.50 dell’edificio polifunzionale. Il piazzale antistante le torri a quota 110.00 è destinato alla sosta temporanea per gli autocarri (da e verso il porto) e allo stazionamento dei mezzi di trasporto urbano. Sempre al livello 110.00, con accesso dallo stesso piazzale principale, sotto la corte a verde si trova un primo parcheggio per circa settanta autocarri. Ancora sotto la grande corte dell’edificio polifunzionale, ma a quota 116.00, sfruttando il dislivello dell’area, è collocato un livello di parcheggio interrato di centoquaranta posti auto con una rampa di accesso posta poco prima del piazzale di ingresso all’intero complesso e con quella di uscita sulla parte opposta in direzione delle cave. Nella parte alta dell’area, sempre a quota 110.00, in prossimità del piazzale di ingresso si trova la torre di collegamento tra il parco alto, delle cave di Cernicchiara e quello basso, del torrente Rafastia.
Nella parte bassa dell’area, a quota 94.50, nella zona più prossima alla via Risorgimento e, quindi alla città, sono localizzate le attrezzature destinate allo sport, con uno specchio d’acqua e una rampa pedonale di collegamento tra gli impianti sportivi ed il centro polifunzionale. Alla quota inferiore, 88.50, si trova un livello interrato destinato a parcheggio per centodieci posti auto.
Grande attenzione è stata posta alla progettazione dei percorsi pedonali definendo un collegamento tra la parte alta dell’abitato su via Risorgimento ed il complesso di Cernicchiara e tra questo ed il vicino parco dell’ex seminario regionale.
Percorsi naturalistici, pedonali, punti di ristoro ed ingressi al parco basso del torrente Rafastia e del parco alto delle cave di Cernicchiara sono pensati per restituire alla città ed ai suoi abitanti una porzione di territorio oramai percepita come residuale e per definire un spazio pubblico dove accanto a funzioni sociali trovano posto attività legate alle funzioni di una retroportualità resa più vicina al porto attraverso il disegno di una nuova viabilità capace di rendere più fluidi e snelli i collegamenti lungo l’asse Cernicchiara – Porto.

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il progetto per l’area del vallone di Cernicchiara si organizza secondo le indicazioni del bando ed accoglie le funzioni richieste: area retroportuale e nuovo luogo infrastruttura urbana, punto di connessione tra l’autostrada, la città e il suo porto. Il complesso circondato dal verde, tema centrale ed unificante di tutto il progetto, è costituito da una serie di volumi, organizzati su più livelli, caratterizzati da tre torri poste a quota 110.00, prospicienti il piazzale di ingresso, nuova...

    Project details
    • Year 2006
    • Client Comune di Salerno
    • Status Competition works
    • Type Parks, Public Gardens / Parking facilities / Landscape/territorial planning / Bus Stations / Urban Renewal
    Archilovers On Instagram