Un progetto d'intesa / Young people in the centre

La banca che non sembra una banca / The bank that does not seem a bank Milan / Italy

1
1 Love 1,492 Visits Published
Un progetto innovativo, unico al mondo nel settore degli istituti di credito. Dove la trovi infatti una banca che sembra tutto fuorché una banca, dedicata ai giovani tra i 18 e i 35 anni, che ospita concerti, casting, corsi di make up, appuntamenti culturali, ma anche incontri con i calciatori? Uno spazio animato costantemente dall’ufficio marketing con iniziative e concorsi che corrono (anche) via Facebook, che puntano su una comunicazione continua, grazie ad un videowall e alla radio tematica in sottofondo. Stiamo parlando dei Superflash Store di Intesa Sanpaolo, realizzati l’anno scorso nelle principali città italiane: a settembre è stata inaugurata quella di Milano, cui sono seguite in ottobre le aperture a Torino e Napoli, a dicembre quelle di Firenze e Bologna, mentre a breve sarà inaugurata la filiale di Padova e successivamente quella di Roma in piazza San Silvestro, a pochi passi da via del Corso. Sì, perché queste filiali sono state pensate come luogo d’incontro per i giovani e si trovano tutte in zone di grande passaggio. Il Superflash Store di Milano è in via Torino, una delle vie commerciali più frequentate da milanesi e stranieri alla ricerca di un capo di tendenza. Cinquecentosettanta metri quadrati di open space, una grande “piazza” costruita grazie ad un lavoro di team. «Insieme alla Direzione Marketing Privati, alla Direzione Presidio Qualità e Canali e alla Direzione Immobili e Acquisti della Banca, abbiamo cercato di studiare una formula che attirasse i ragazzi in banca», spiega Alberto Bianchi dello studio d’architettura aMDL, incaricato del progetto. «Così abbiamo deciso di realizzare uno spazio che fosse l’opposto della banca tradizionale. Via allora la bussola d’ingresso, sostituita con delle porte sempre aperte, e niente casse, né sportelli, per le consulenze». L’idea di base è che non sia il visitatore a chiedere informazione, ma che siano i grandi video sulle pareti a proporre direttamente le offerte, che poi possono essere approfondite sui tanti computer posizionati su grandi tavoli di corian. Un grande spazio scenografico, luogo d’incontro per eventi, presentazioni, momenti di musica live. In occasione del Salone del Mobile di Milano, ad esempio, proprio qui verrà ospitata l’esposizione degli elementi di arredo di un designer portoghese, Marco Sousa Santos. L’illuminazione si compone di faretti da teatro che vengono di volta in volta posizionati nei punti che necessitano attenzione. Uno spazio flessibile, caratterizzato dal contrasto tra le linee moderne dell’arredamento e i soffitti scrostati. «Nel mondo odierno c’è la tendenza a nascondere tutto con il cartongesso, mentre noi abbiamo voluto lasciare qualche traccia di ciò che c’era prima, senza negare la storia del luogo». Spiega Bianchi. «E poi i giovani vengono attratti dagli spazi inconsueti, non strutturati, di modo che la loro immaginazione vada oltre». A dominare la scena il rovere naturale, con grandi doghe, larghe 40 centimetri e lunghe dai 4 ai 5 metri. «Ci piacevano queste dimensioni, quasi industriali, che sottolineano l’ampiezza dello spazio» precisa Bianchi. Il legno ha portato calore in ogni filiale Superflash, allontanandosi ancora di più dalle banche tradizionali che normalmente hanno un’impronta più tecnologica. Lo staff, ovviamente senza scrivania propria, è composto da ragazzi (anche il direttore è un under 35) formati appositamente per questo progetto. Progetto ambizioso e riuscito, che si caratterizza per coerenza, innovazione ed energia. An innovative project , unique in the world in the field of credit institutions . Where you can find a bank which seems anything but a bank, dedicated to young people between 18 and 35 years , which hosts concerts , casting, make up courses , cultural events , as well as meetings with the soccer players ? A space constantly animated by the marketing initiatives and competitions that run (even ) via Facebook , that rely on continuous communication , thanks to a video wall and thematic radio in the background. We're talking about Superflash Store Intesa Sanpaolo , made last year in major Italian cities : in September it was inaugurated in Milan, which was followed in October, by the openings in Turin and Naples, in December those of Florence and Bologna, while in soon it will be inaugurated the branch of Padua and then to Rome in Piazza San Silvestro , a few steps away from Via del Corso. Yes, because these branches are designed as a meeting place for young people and they are all in high traffic areas . The Superflash Store in Milan in Via Torino is one of the busiest shopping streets in Milan and from foreigners looking for a leader suit in the trend. Five hundred and seventy square feets of open space , a large "square" built thanks to a team work . " Together with the Marketing Department , the Quality Manager and Channels and Real Estate and Procurement of the Bank, we have tried to study a formula that would attract the boys in the bank , "says Alberto Bianchi , architect from the study architecture aMDL , in charge of the project. "So we decided to create a space that was the opposite of the traditional bank. Cancelled then the compass input , replaced with doors always open , and no crates or branches, for advice . " The basic idea is that it is not the visitor to ask for information, but they are large video walls to directly propose bids, which can then be detailed on the many computer placed on large tables of corian . A great scenic space , a meeting place for events, presentations , moments of live music . On the occasion of the Salone del Mobile in Milan, for example, will be hosted right here the exposure of the furnishings of a Portuguese designer Marco Sousa Santos. The lighting consists of theater spotlights , which are in turn placed in the points that need attention . A flexible space , characterized by the contrast between the modern lines of furniture and ceilings peeling . " In today's world there is a tendency to hide all the drywall, while we wanted to leave some trace of what was there before , without denying the history of the place ." Bianchi explains . "And young people are attracted to the unusual spaces , unstructured , so that beyond their imagination . " Dominating the scene the natural oak released with large and wide and long from 4 to 5 meters. "We loved this size, almost industrial , which emphasize the breadth of the space ". Wood has brought warmth in every branch Superflash , away even more from traditional banks which normally have a rather technical footprint. The staff, of course without his desk , it is made up of boys (even the director is under 35) formed specifically for this project . Ambitious and successful, which is characterized by consistency , innovation and energy.
1 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Un progetto innovativo, unico al mondo nel settore degli istituti di credito. Dove la trovi infatti una banca che sembra tutto fuorché una banca, dedicata ai giovani tra i 18 e i 35 anni, che ospita concerti, casting, corsi di make up, appuntamenti culturali, ma anche incontri con i calciatori? Uno spazio animato costantemente dall’ufficio marketing con iniziative e concorsi che corrono (anche) via Facebook, che puntano su una comunicazione continua, grazie ad un videowall e alla radio...

    Project details
    • Status Completed works
    • Type Banks
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users