stabilimento balneare luna rossa

montesilvano / Italy / 2009

0
0 Love 3,003 Visits Published
La costruzione sull’ area di proprietà demaniale è regolata da NTA adottate del piano del demanio comunale costiero. (piano particolareggiato in attuazione del PRG vigente, ed ai sensi della l.r. 141/97 e del PDM approvato in data 29/07/04 con d.c.r. n. 141/1). Tale normativa impone, ai fini della permeabilità visiva, che la nuova costruzione occupi un fronte di larghezza massima pari al 25% della dimensione trasversale della concessione.
Questo vincolo ha costretto morfologicamente l’edificio che assume una forma rettangolare delle dimensioni di ml 7 x 15 per un’ area di mq 105 lordi, esclusa la pavimentazione esterna che non costituisce barriera visiva.
La dimensione longitudinale è frutto di un proporzionamento formale, ma scaturisce anche dalla necessità di non spingersi troppo verso il mare per problemi di natura tecnica e di godimento della spiaggia. quella trasversale consente di fruire visivamente il fronte mare per 3/4 della ampiezza della concessione.
La forma rettangolare è rotta da un movimento curvilineo citazione di forme navali , ripetuto in forma speculare nel ballatoio. tale soluzione restituisce la forma planimetrica di una costruzione nautica.
i servizi sono posti nella zona ricavata tra la il segno curvilineo e la parete sud. In alzato la divisione funzionale planimetrica si estrude a differenti quote divenendo gioco di volumi che determinano due livelli del terrazzo praticabile e consentono di ricavare aperture per aerare ed illuminare le zone dei servizi.
Sul corpo inferiore, orientato a sud si prevede l’alloggiamento di pannelli solari termici.
Strutture, materiali e gli impianti sono tutti concepiti secondo i criteri della bio-edilizia. Il legno è il materiale predominante: strutture, solai ,tamponature, tramezzature e pavimenti esterni sono in legno.
Questa caratteristica oltre a rendere armonioso l’inserimento in un contesto di ambiente naturale come la costa marina, fanno si che sia bio-compatibile, salubre, sostenibile,.
Dal punto di vista costruttivo la struttura risulta facilmente assemblabile e smontabile.
I servizi sono posti nella zona ricavata tra la il segno curvilineo e la parete sud.
In alzato, la divisione funzionale planimetrica, si estrude a differenti quote divenendo gioco di volumi che determinano due livelli del terrazzo praticabile e consentono di ricavare aperture per aerare ed illuminare i locali corrispondenti.
0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    La costruzione sull’ area di proprietà demaniale è regolata da NTA adottate del piano del demanio comunale costiero. (piano particolareggiato in attuazione del PRG vigente, ed ai sensi della l.r. 141/97 e del PDM approvato in data 29/07/04 con d.c.r. n. 141/1). Tale normativa impone, ai fini della permeabilità visiva, che la nuova costruzione occupi un fronte di larghezza massima pari al 25% della dimensione trasversale della concessione.Questo vincolo ha costretto morfologicamente l’edificio...

    Project details
    • Year 2009
    • Work started in 2008
    • Work finished in 2009
    • Client luna rossa s.n.c.
    • Status Current works
    • Type Tourist Facilities / Bars/Cafés / Restaurants
    Archilovers On Instagram