Carlo Aymonino “Rappresentazioni di architetture”

Mostra dei disegni di Carlo Aymonino Roncade / Italy / 1998

2
2 Love 1,060 Visits Published
La mostra raccoglie disegni del prof. Carlo Aymonino, eseguiti tra gli anni 1985 - 2000, con penna stilografica “Sheffer” con colore d’inchiostro rigorosamente nero, su supporto di carta da lucido di dimensioni pari a cm 100 x 70 e 70 x 70 . Questi disegni “imprigionano” la volontà di individuare un momento progettuale diverso dalla pura composizione architettonica e dal progetto definitivo. I disegni si staccano dalla rappresentazione standardizzata dalla richiesta della prassi burocratica e imposta dall’inevitabile uso del computer. Incontrare l’architettura attraverso una rappresentazione particolare e personale, che la rende unica. Nei suoi disegni, architetture e sculture diventano un tutt’uno e nell’abbraccio tra marmo, pietre, mattoni e corpi umani, il bianco e nero assume un effetto tridimensionale. “Io disegno molto, ho dei piccoli album , finora undici per l’esattezza, in cui appunto di tutto, architetture, quadri, mostre che dovrei vedere, libri che vorrei comprare, ogni tanto qualche spunto di progettazione. E’ qualcosa che mi intriga molto: l’assoluta fine dello schizzo dal vero, della notazione da ricordare a tutto vantaggio degli elementi più’ vari che vorrei vedere o possedere. Si tratta di proiettarsi verso qualcosa da fare e non un ricordo da conservare. Credo che la differenza sia importante . Piu’ che schizzi dal vero o notazioni dal vivo, sono appunti di un percorso. Li non c’è mai una prima idea, perche’ la prima idea e’ in testa, c’e’ uno sviluppo dei progetti, un modo per pensarci un po’ su, per organizzarsi.”
2 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    La mostra raccoglie disegni del prof. Carlo Aymonino, eseguiti tra gli anni 1985 - 2000, con penna stilografica “Sheffer” con colore d’inchiostro rigorosamente nero, su supporto di carta da lucido di dimensioni pari a cm 100 x 70 e 70 x 70 . Questi disegni “imprigionano” la volontà di individuare un momento progettuale diverso dalla pura composizione architettonica e dal progetto definitivo. I disegni si staccano dalla rappresentazione standardizzata dalla richiesta della prassi burocratica e...

    Project details
    • Year 1998
    • Status Temporary works
    • Type Exhibitions /Installations
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users