Struttura ricettiva

Progetto sosta e ospitalità sulla Via Francigena Colle di Val D'elsa / Italy / 2013

0
0 Love 889 Visits Published
La proposta di intervento è intenzionalmente localizzata su di un percorso di variante alla Via Francigena per molteplici motivi. In prima istanza vi è la prossimità di poche centinaia di metri rispetto al tracciato originario. Come secondo motivo è l’intenzione di decongestionare il traffico escursionistico in prossimità del centro abitato di Gracciano d’Elsa, attraversato dalla trafficata SP 541 e soprattutto la volontà di offrire al pellegrino scorci paesaggistici di maggiore interesse rispetto alla zona industriale che dovrebbe attraversare per recarsi a Monteriggioni, o viceversa, verso S.Gimignano Ultimo, sicuramente non di importanza, è il contatto percettivo e fisico con le Caldane, terme intrise di storia e significato. L’intervento prevede in linea generale, aree di sosta di prima necessità per il pellegrino (creazione di piccole infrastrutture volte al miglioramento della fruibilità del percorso, sistemazione ed arredi destinate alla sosta, un punto di approvvigionamento di acqua potabile, punti informativi e di accoglienza) oltre che a nuove strutture destinate all’ospitalità di servizio. Inoltre è individuato un punto commerciale in cui la vendita di prodotti a filiera corta garantisce lo standard specifico e omogeneo di servizio in termini di valorizzazione dell’identità locale. Elemento connettivo di tutto il tessuto paesaggistico viene rappresentato dalla presenza dell’impianto termale delle Caldane, la cui proposta sottende di attuare un restauro conservativo, viste le attuali condizioni di semi-abbandono. Il palinsesto progettuale e attuativo di tale proposta di intervento è teso in prima istanza a destagionalizzare l’affluenza turistica e distribuirla in tutto l’arco dell’anno, offrendo al pellegrino opportunità molteplici di sosta e alloggio. Altro punto fermo è lo sforzo fatto per avere una proposta progettuale coerente rispetto al luogo dove essa è inserita. Contesto più volte detto intriso di emergenze storiche e paesaggistiche, che per vocazione è in grado di sostenere solo interventi attenti e puntuali volti a esaltarne e non sopprimerne tale specificità. Così il naturale declivio del terreno viene assecondato dagli interventi che ne assicurano l’integrità morfologica e la messa a dimora del programma la pratica funzionalità. Così i nuovi alloggi sono realizzati in legno, come tutti gli arredi esterni e i camminamenti. Connesso a questo punto vi è la compatibilità in termini di sostenibilità ambientale. Essere sostenibili significa in primo luogo assecondare il luogo con scelte progettuali che lo stesso detta e considerare i fattori ambientali come vento e orientamento del sole risorse e non ostacoli o semplicemente dati da ignorare. Quindi la scelta dei materiali, la messa a dimora del programma funzionale con la conseguente creazione di viabilità interna, le tipologie di alloggi inserite, la nuova piantumazione, e tutti i puntali interventi di arredo esterno sono volti verso questo obbiettivo. L’ultimo punto ma non di importanza, è che tutto questo sarà supportato dall’uso delle nuove tecnologie di comunicazione e di informazione che la società attuale è in grado di supportare. WI-FI libero, tags, pannelli informativi multimediali, connessione a link che rimandano a continue informazioni riguardo il percorso della Via Francigena.
0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    La proposta di intervento è intenzionalmente localizzata su di un percorso di variante alla Via Francigena per molteplici motivi. In prima istanza vi è la prossimità di poche centinaia di metri rispetto al tracciato originario. Come secondo motivo è l’intenzione di decongestionare il traffico escursionistico in prossimità del centro abitato di Gracciano d’Elsa, attraversato dalla trafficata SP 541 e soprattutto la volontà di offrire al pellegrino scorci paesaggistici di maggiore interesse...

    Project details
    • Year 2013
    • Status Unrealised proposals
    • Type Tourist Facilities
    Archilovers On Instagram