Riciclab 1.0_Vesima 2012

Area di sosta attrezzata sul mare Genoa / Italy / 2012

5
5 Love 2,641 Visits Published
Il progetto realizzato all’interno del laboratorio riciclab, da una decina di studenti, aveva come scopo la riqualificazione di un tratto di passeggiata a mare nella zona di Genova Vesima, molto vicino a Punta Nave (sede del Renzo Piano Bulding Workshop genovese), utilizzando principalmente materiale di recupero a costo quasi nullo. L’intervento è stato svolto in collaborazione col municipio VII ponente, che ha anche finanziato parte del materiale che non era possibile recuperare (viti, vernici, ecc). Il lavoro si è svolto in quattro fasi: elaborazione di idee di progetto e modelli ,recupero e lavorazione del materiale, costruzione di prototipi in scala 1:1 e Montaggio in loco. Dopo una prima fase di sopralluoghi e incontri con i fruitori della passeggiata, si è deciso di realizzare una zona di sosta sull’ ampia aiuola, che costeggia la stretta zona di passaggio e che è inutilizzabile per il degrado in cui spesso si trova (spazzatura, vegetazione incontrollata). Nel mese di dicembre, si è svolto il cantiere a Vesima, durato una settimana, dove sono state montate due sedute con una struttura per l’ombreggiamento, la pavimentazione, uno schienale da sdraio e sono state messe a dimora alcune nuove piante. Il progetto è stato realizzato interamente con tavole di iroko dismesse dal tratto di pavimentazione del Porto Antico a Genova, davanti al Museo del Mare. L’inaugurazione si è svolta a Dicembre 2012 nella Fondazione Renzo Piano. Il laboratorio RICICLAB, coordinato dalla Prof.ssa Rossana Raiteri e con i Prof. Fausto Novi e Andrea Giachetta, rientra in una serie di attività relative spazi urbani pubblici abbandonati, sottoutilizzati e richiedenti interventi di di riqualificazione per la loro restituzione alla fruizione dei cittadini, ed è stato istituito con i seguenti obiettivi: - permettere agli studenti di inserire nel loro percorso formativo un’esperienza diretta di progettazione e costruzione affinché acquisiscano consapevolezza dell’intero processo di realizzazione; - favorire i rapporti tra territorio e università e la collaborazione reciproca su problemi di interesse comune, promuovendo anche gli aspetti partecipativi della popolazione interessata ai singoli interventi; - sensibilizzare studenti, cittadini ed enti pubblici alla tematica della sostenibilità, producendo oggetti a “costo zero” utilizzando materiali di recupero; - coinvolgere studenti senior e neolaureati in una attività di tutorato presso i gruppi di studenti più giovani; - diffondere l’informazione su queste esperienze per mettere in evidenza quanto può essere prodotto giovandosi di un rapporto di collaborazione creativa tra università e territorio. RICICLAB promuove e coordina progetti e realizzazioni, con l’impiego di materiali di scarto o abbandonati, di piccole attrezzature ad uso o di interesse pubblico, progettate e costruite in breve tempo, con l’obiettivo di sperimentare concretamente il rapporto tra materiale-tecnologie e progetto e di acquisire specifiche conoscenze o abilità nel campo della costruzione e del cantiere. Ogni intervento viene realizzato da studenti in numero limitato e roporzionato alle caratteristiche e alla dimensione di ogni singola costruzione, per garantire agli studenti un rapporto più diretto possibile con il progetto. Le dimensioni del gruppo consentono di permettere ai singoli partecipanti di esprimere le diverse potenzialità di ciascuno. Ormai RICICLAB comincia ad essere conosciuto e riceviamo molte richieste di intervento (e di partecipazione da parte degli studenti).
5 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Il progetto realizzato all’interno del laboratorio riciclab, da una decina di studenti, aveva come scopo la riqualificazione di un tratto di passeggiata a mare nella zona di Genova Vesima, molto vicino a Punta Nave (sede del Renzo Piano Bulding Workshop genovese), utilizzando principalmente materiale di recupero a costo quasi nullo. L’intervento è stato svolto in collaborazione col municipio VII ponente, che ha anche finanziato parte del materiale che non era possibile recuperare (viti,...

    Project details
    • Year 2012
    • Work started in 2012
    • Work finished in 2012
    • Main structure Wood
    • Client Municipio VII Ponente, Voltri
    • Cost 0€
    • Status Completed works
    • Type Parks, Public Gardens / Waterfront / Urban Furniture / River and coastal redevelopment
    Archilovers On Instagram
    Lovers 5 users