EQUO

Progetto spazi lavoro Bologna / Italy / 2008

4
4 Love 1,480 Visits Published
UN SISTEMA TRASPARENTE CURVO E FLUIDO IDEATO PER TRASFORMARE L’IDEA TRADIZIONALE DELLO SPAZIO LAVORATIVO E DELLA SUA ORGANIZZAZIONE
Linee guida

- Design partecipato
- Flessibile e Fluido
- Egalitario
- Eco

EQUo raccoglie direttamente dalle aziende più creative gli stimoli per un prodotto innovativo che mira a migliorare l’approccio al lavoro e a ridurre al minimo le frizioni tra operativo e gestionale, proponendo sistemi di compartecipazione creativa al risultato aziendale.
Benessere e produttività integrati al progetto di qualità ambientale.
Equo è il primo sistema curvo prodotto industrialmente.



Concetto

Il principio consiste nel concepire gli spazi lavorativi secondo un sistema assolutamente innovativo nell’ottimizzazione e nella funzionalità degli spazi. Pareti vetrate curve e sistema di postazioni operative dal design sfuggente ed elegante modellano gli ambienti conferendo un senso di trasparenza e apertura. La convivialità delgli spazi comuni, resi così più fluidi, contribuiscono a creare un clima aziendale più partecipativo favorendo e incentivando l’interrelazione fra gli addetti.

PARETE VETRATA CURVA
Parete divisoria vetrata curva, formata da pannelli in vetro sp. 12mm (6+6mm), vetro stratificato temperato curvo, con raggio 300, 600, 800, 1200cm, accostati l’uno l’altro con l’interposizione di un profilo in policarbonato trasparente che costituisce una visuale di continuità tra i moduli vetrati, siano essi in linea o costituiscano un angolo a due o tre vie.
Perimetralmente, il collegamento a pavimento a soffitto e a muro viene ottenuto con un profilo, composto da profilo estruso, realizzato in alluminio anodizzato.
La rigidità delle pareti è ottenuta grazie ad una struttura a scomparsa all’interno del controsoffitto; il collegamento a soffitto è realizzato mediante un tirante in alluminio fissato al profilo superiore della parete realizzato in alluminio anodizzato.
La stratificazione delle pareti permette inserimento di serigrafia.

PARETI VETRATE LINEARI
Parete divisoria vetrata lineare, caratterizzata dalla presenza di pannelli vetrati senza telaio, accostati l’un l’altro con assenza di elementi metallici di continuità.
La lastra è formata da pannelli in vetro sp. 12mm (6+6mm), vetro stratificato temperato curvo, accostati l’uno l’altro con l’interposizione di un profilo in policarbonato trasparente che costituisce una visuale di continuità tra i moduli vetrati, siano essi in linea o costituiscano un angolo a due o tre vie. Dimensione del pannello h. 295cm x L. 100cm
Perimetralmente, il collegamento a pavimento, a soffitto e a muro viene ottenuto con un profilo, composto da un profilo estruso, realizzato in alluminio anodizzato.
La rigidità delle pareti è ottenuta grazie ad una struttura a scomparsa all’interno del controsoffitto; il collegamento a soffitto è realizzato mediante un tirante in alluminio fissato al profilo superiore della parete realizzato in alluminio anodizzato.
La stratificazione delle pareti permette inserimento di serigrafia.

PARETE CIECA
Parete divisoria cieca è costituita da pannelli ciechi laminati di sp. 38mm, , e da una parte vetrata che crea un sopraluce che collega l’intera parete al soffitto.
La struttura interna di rinforzo della parete è costituita da montanti in acciaio che reggono sia i pannelli in laminato (dim. h. 206cm x L. 100cm) che la parte vetrata di h. 77cm e sp. 12mm.
La parete divisoria è studiata per accostarsi alle pareti sia rettilinee che curve vetrate, tramite l’interposizione di un profilo in policarbonato trasparente che costituisce una visuale di continuità tra i moduli vetrati, siano essi in linea o costituiscano un angolo a due o tre vie.

4 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    UN SISTEMA TRASPARENTE CURVO E FLUIDO IDEATO PER TRASFORMARE L’IDEA TRADIZIONALE DELLO SPAZIO LAVORATIVO E DELLA SUA ORGANIZZAZIONELinee guida- Design partecipato- Flessibile e Fluido- Egalitario- Eco EQUo raccoglie direttamente dalle aziende più creative gli stimoli per un prodotto innovativo che mira a migliorare l’approccio al lavoro e a ridurre al minimo le frizioni tra operativo e gestionale, proponendo sistemi di compartecipazione creativa al risultato aziendale.Benessere e produttività...

    Project details
    • Year 2008
    • Work started in 2008
    • Work finished in 2008
    • Client MioDino
    • Status Completed works
    • Type Interior Design
    Archilovers On Instagram
    Lovers 4 users