Casale nell'oltrepò pavese

Da cascina a villa di campagna. Val di Nizza / Italy / 2005

2
2 Love 1,787 Visits Published
Casale di campagna. Questo è stato un articolato progetto di recupero e parziale ricostruzione di una cascina dell’oltrepò pavese. Il cascinale si presentava in condizioni molto degradate, il terreno era stato trasformato quaranta anni fa in un allevamento per 400 maiali, mentre l’abitazione principale non era mai stata abitata negli ultimi sessanta anni almeno. L’ala posteriore al contrario era utilizzata come seconda casa, ma aveva subito dei cedimenti strutturali e doveva essere sostanzialmente rifatta. Il progetto si è basato sull’idea di riproporre, nel nuovo edificio, la struttura del complesso come un insieme di unità distinte affiancatesi nel tempo. Assolvono a questa funzione i “giunti” in vetro che separano i vari elementi della casa. L’aspetto estetico è dato dai materiali del luogo riutilizzati e riciclati dalle preesistenze, ma interpretati in modo contemporaneo, con un sapore “americano” nelle grandi finestrature e nella stretta interrelazione tra interno ed esterno. Superficie abitabile: 200 mq Superficie non abitabile: 160 mq Tipologia: Villa unifamiliare Luogo: Oltrepò Pavese Struttura: Muratura portante in pietra, con solai in legno
2 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Casale di campagna. Questo è stato un articolato progetto di recupero e parziale ricostruzione di una cascina dell’oltrepò pavese. Il cascinale si presentava in condizioni molto degradate, il terreno era stato trasformato quaranta anni fa in un allevamento per 400 maiali, mentre l’abitazione principale non era mai stata abitata negli ultimi sessanta anni almeno. L’ala posteriore al contrario era utilizzata come seconda casa, ma aveva subito dei cedimenti strutturali e doveva essere...

    Project details
    • Year 2005
    • Status Completed works
    • Type Country houses/cottages
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users