Recupero dell'invaso spaziale "S.Maria di Costantinopoli"

Calabritto / Italy / 2004

2
2 Love 1,532 Visits Published
L’intervento ha riguardato il ripristino di un invaso spaziale, di proprietà del Comune di Calabritto (AV), che circonda completamente un monumento di grande importanza storica, la Chiesa di S.Maria di Costantinopoli.
La superficie interessata dall’intervento è stata di circa 1.400 mq.
L’intervento è stato caratterizzato dalla riproposizione di pavimentazioni anticate in pietra negli spazi adiacenti la Chiesa di S.Maria di Costantinopoli.
L’area è stata pedonalizzata e il traffico veicolare sarà ammesso solo in caso di emergenza e comunque impedito mediante l’apposizione di dissuasori mobili in pietra posti sui lati esterni di detto spazio.
La trama della pavimentazione in basoli antidati e picconati è spezzata da una fascia curvilinea realizzata in ciottoli di fiume, essa inizia dal punto in cui viene interrato il vallone ed è segnalata dalla presenza di una piccola fontana, un piccolo “fiume di pietra”. Le alberature esistenti sono state completamente conservate e opportunamente valorizzate.
Particolare attenzione è stata posta all’illuminazione pubblica dell’invaso per garantire la sicurezza dei cittadini durante le ore notturne; i punti illuminanti sono di tipo “ambientale” con l’intento di contribuire a ripristinare il senso antico della Piazza; una serie di fari fluorescenti ad interro contribuiranno al miglioramento del grado di illuminazione lasciando volutamente come principale attenzione illuminotecnica i muri in pietra. Nello slargo antistante la Chiesa, per dare maggiore sicurezza ad abitanti e pedoni, sarà ottenuta una illuminazione diffusa mediante l’utilizzo di lanterne su pali; le poche essenze arboree saranno illuminate con lo scopo di fornire un orientamento all’interno dell’area. Il “fiume di pietra” è reso ancora più suggestivo dall’uso di particolari segnalatori luminosi incassati nei ciottoli e dalla luce di colore azzurro.
2 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    L’intervento ha riguardato il ripristino di un invaso spaziale, di proprietà del Comune di Calabritto (AV), che circonda completamente un monumento di grande importanza storica, la Chiesa di S.Maria di Costantinopoli.La superficie interessata dall’intervento è stata di circa 1.400 mq.L’intervento è stato caratterizzato dalla riproposizione di pavimentazioni anticate in pietra negli spazi adiacenti la Chiesa di S.Maria di Costantinopoli. L’area è stata pedonalizzata e il traffico veicolare sarà...

    Project details
    • Year 2004
    • Work started in 2004
    • Work finished in 2004
    • Client Comune di Calabritto
    • Status Completed works
    • Type Parks, Public Gardens / Public Squares / Urban Furniture
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users