Progetto di reintegrazione di returnees - costruzione di shelter, latrine, cliniche

Beni Warsak, Provincia di Bagram / Afghanistan / 2008

1
1 Love 1,647 Visits Published
Progetto di reintegrazione di returnees - costruzione di shelter, latrine, cliniche
Beni Warsak, Provincia di Bagram, Distretto di Parwan, Afghanistan
Finanziato da Cooperazione Italiana e realizzato da CESVI

Shelter: 160
Latrine: 300
Cliniche: 1
Completamento: giugno 2008

Nell'ambito del piano nazionale afgano di reintegrazione di profughi ritornanti in patria, promosso e gestito dal Ministero dei Rifugiati e Ritornati, con il coordinamento di UNHCR, si sta realizzando un progetto finanziato dalla Cooperazione Italiana e realizzato dal CESVI che prevede la costruzione di case, latrine e una clinica.
Le case sono realizzate in autocostruzione dalle famiglie.
Ogni nucleo familiare ha a disposizione un terreno di 400 metri quadrati, su cui costruisce un'abitazione di 43 mq e una latrina. I materiali sono: mattoni in fango essiccati al sole, legno, acciaio e pietre per le fondazioni.
CESVI è un'organizzazione umanitaria laica e indipendente, fondata nel 1985 a Bergamo. Opera in tutti i continenti per affrontare ogni tipo d'emergenza e realizza progetti di lotta alla povertà attraverso iniziative di sviluppo sostenibile, facendo leva sulle risorse locali e sulla mobilitazione delle popolazioni beneficiarie. Cesvi è impegnato in progetti di lotta contro malattie endemiche (come malaria e AIDS), interventi per l'infanzia e i giovani, progetti water and sanitation, microcredito, tutela ambientale e sviluppo sostenibile. Dopo aver soccorso i profughi afgani in Tajikistan, con la fine della guerra il Cesvi è
intervenuto in Afghanistan per la ricostruzione di scuole. Attualmente, oltre al progetto nell'area di Kabul, sta realizzando nelle province di Balkh e Sar-I-Pul un programma di promozione dell'economia a favore di donne e giovani per l'avvio di piccole attività generatrici di reddito.
1 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Progetto di reintegrazione di returnees - costruzione di shelter, latrine, clinicheBeni Warsak, Provincia di Bagram, Distretto di Parwan, AfghanistanFinanziato da Cooperazione Italiana e realizzato da CESVIShelter: 160Latrine: 300Cliniche: 1Completamento: giugno 2008Nell'ambito del piano nazionale afgano di reintegrazione di profughi ritornanti in patria, promosso e gestito dal Ministero dei Rifugiati e Ritornati, con il coordinamento di UNHCR, si sta realizzando un progetto finanziato dalla...

    Project details
    • Year 2008
    • Work finished in 2008
    • Status Current works
    • Type Hospitals, private clinics / Modular/Prefabricated housing
    • Websitehttp://www.hopeandspace.org
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users