Schweizer Pavillon Shanghai 2010

Shanghai / China / 2007

0
0 Love 2,155 Visits Published
Rosso e bianco: non due colori omogenei, ma un’insieme fatto di sfumature, che raccolte in quattro domini fondamentali: politica, economia, società e paesaggio, rappresentano una sintesi del messaggio che i visitatori dovrebbero cogliere dal Padiglione Svizzera. Il cuore del Padiglione è il presente, con alcuni segni che esprimono le sue radici nel passato e con una significativa proiezione sul futuro; la qualità della tradizione svizzera messa al servizio del progresso di tutti i paesi.
Il Padiglione: un enorme parallelepipedo sottratto di quattro parti semicilindriche, la trasposizione di una groviera, caratterizzata all’esterno dal rosso e dal bianco; il rivestimento rosso crettato, per i pieni, rappresenta ideologicamente il federalismo, la pluralità di lingue, la sostanziale integrazione di culture differenti della Svizzera che invece si presenta al mondo come una nazione unita, unica e forte. Le fessure marcate e vetrate permettono incontri visivi tra interno e esterno, interscambi culturali tra il paese Svizzera e i visitatori. Il rivestimento bianco invece, per le parti convesse, lascia libero spazio ad immagini accattivanti, non solo un invito per il visitatore ma anche un intrattenimento per il pubblico in attesa, cadenzandone il flusso e preparandone la visita con una prima enunciazione delle chiavi di lettura che caratterizzeranno il percorso espositivo.
Grazie anche a una pertinente colonna sonora, il Padiglione, a cominciare dalla sua rappresentazione esterna, deve presentare un carattere di elevata spettacolarità, utile per richiamare, intrattenere e mantenere alto il livello d'attenzione dei visitatori e dei media.
Tutt’intorno s’interseca un lungo percorso, una sorta di liaison che sbuca nelle parti convesse e buca i pieni. Vivere la Svizzera in quindici minuti: flash che traspongono i temi principali; un’ onda di immagini che attraversa tutto il tubo e che sommerge completamente il visitatore, sotto, sopra e ai lati. Un percorso mediatico che coinvolge tutti i sensi. Colori, suoni, profumi, un ensamble di realtà per colpire e farsi ricordare; una soluzione, comprensibile a tutti, che lascia un bel ricordo e che divulga e rafforza il pensiero positivo della nazione Svizzera, presentata come paese di innovazione urbana, di qualità della vita e di orientamento nel futuro.
L’edificio, rialzato di un piano, lascia posto ad un ampia piazza coperta, luogo di incontro, di scambio e di attesa. Questo spazio è dominato da una grande cartografia della Svizzera dove si possono approfondire le conoscenze sul paese e scoprire nuove mete di viaggio.
Dalla piazza dipartono, l’accesso primario per il Padiglione, infatti attraverso scale mobili e ascensori si accede al piano dei negozi e al piano del ristorante, l’accesso al cinema Imax e, sul perimetro, quello alla mostra multimediale. Inoltre, due vani scale con ascensori, permettono agli addetti e ai VIP di raggiungere separatamente gli uffici e l’area riservata indipendentemente dai visitatori. Tutti i vani possono essere usati in caso di emergenza e inoltre le scale sono previste in lastre di cemento prefabbricato, in modo da soddisfare le richieste dello sponsor.
Il Padiglione è strutturato su tre differenti livelli riccamente attrezzati: il primo piano è adibito ad area negozi, prodotti tipici made in Svizzera; il secondo piano ad area ristoro e relax, ristorante con ricette tipiche e bar; il terzo piano ad uffici e zona riunioni, area vip con vista panoramica. Il tutto è studiato per agevolare gli spostamenti e il deflusso dei visitatori.
Ad ogni piano sono presenti molteplici servizi, come box informazioni, bagni, guardaroba e aree relax con connessioni wireless.
0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Rosso e bianco: non due colori omogenei, ma un’insieme fatto di sfumature, che raccolte in quattro domini fondamentali: politica, economia, società e paesaggio, rappresentano una sintesi del messaggio che i visitatori dovrebbero cogliere dal Padiglione Svizzera. Il cuore del Padiglione è il presente, con alcuni segni che esprimono le sue radici nel passato e con una significativa proiezione sul futuro; la qualità della tradizione svizzera messa al servizio del progresso di tutti i paesi.Il...

    Project details
    • Year 2007
    • Status Competition works
    • Type Parks, Public Gardens / Public Squares / Government and institutional buildings / multi-purpose civic centres / Parking facilities / Neighbourhoods/settlements/residential parcelling / Landscape/territorial planning / Office Buildings / Business Centers / Multi-purpose Cultural Centres / Theatres / Museums / Concert Halls / Libraries / Associations/Foundations / Cinemas / Trade Fair Centres / Pavilions / Exhibition Design / Art Galleries / Exhibitions /Installations / Monuments
    Archilovers On Instagram