Roma: ridistribuzione funzionale di una casa a schiera all’Olgiata

La leggera verticalità di una scala per consolidare la relazione orizzontale fra le funzioni Rome / Italy / 2005

2
2 Love 1,738 Visits Published
L’asse longitudinale e le visuali verso l’esterno hanno suggerito il percorso progettuale in questa unità abitativa, inserita in una stecca a schiera nel comprensorio dell’Olgiata. Il doppio affaccio, caratteristico della tipologia a schiera, ha generato il desiderio di poter organizzare gli spazi interni al piano terra in modo che fosse sfruttata a pieno la dilatazione verso l’esterno sui due fronti opposti, da una parte verso il campo da golf, dall’altra verso il giardino privato di ingresso all’abitazione.
La compenetrazione tra gli ambienti soggiorno e cucina è stata possibile attraverso un impegnativo lavoro di demolizione della scala che collegava i due livelli della casa e separava trasversalmente le funzioni interne. La scala è stata ripensata ed è divenuta l’elemento di fusione spaziale, realizzata in acciaio e vetro nella sua già importante figura, offre effetti cromatici e scenici cangianti nelle diverse ore della giornata, per effetto delle fonti di illuminazione sia naturali, oblò sul tetto, che artificiali, led segnapasso in corrispondenza dei gradini.
La cucina è situata alle spalle del volume cilindrico della scala e si affaccia sul soggiorno attraverso un’ampia vetrata che permette di cogliere la profondità di campo, questa soluzione di continuità visiva tra soggiorno e cucina è stato uno dei capisaldi della progettazione e infatti assicura degli scorci verso l’esterno di rara suggestione.
Il volume della scala torna protagonista al piano superiore dove trova posto la sola camera da letto padronale con bagno, la cui doccia/vasca è stata sistemata nel volume cilindrico generato dalla scala stessa. I toni dei grigi del volume cilindrico scala-doccia sono stati affidati ad una finitura spatolata a cera da un lato e ad un cangiante mosaico vetroso dall’altro, la scelta di una importante lampada pendente in contrasto con il pannello-porta vetrato offre un suggestivo aspetto cromatico. Il pavimento in legno portato anche all’interno del bagno ha dato una continuità agli ambienti e una uniformità di toni che sottolineano la semplicità dei segni
2 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    L’asse longitudinale e le visuali verso l’esterno hanno suggerito il percorso progettuale in questa unità abitativa, inserita in una stecca a schiera nel comprensorio dell’Olgiata. Il doppio affaccio, caratteristico della tipologia a schiera, ha generato il desiderio di poter organizzare gli spazi interni al piano terra in modo che fosse sfruttata a pieno la dilatazione verso l’esterno sui due fronti opposti, da una parte verso il campo da golf, dall’altra verso il giardino privato di ingresso...

    Project details
    • Year 2005
    • Work started in 2005
    • Work finished in 2005
    • Client Privato
    • Status Completed works
    • Type Single-family residence
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users