AAA Architetti cercasi 2010

Team06 Milan / Italy / 2010

8
8 Love 2,861 Visits Published
Il progetto esplicita, nella sua articolazione, due aspetti fortemente contrastanti tra loro che caratterizzano la vita dell’uomo di oggi. Mentre da un lato si riflette sull’isolamento dell’individuo nello spazio privato, dovuto allo sviluppo delle tecnologie, alla diffusione dei social network e del telelavoro, dall’altro ci si interroga sulla necessità, sempre più rilevante, di contatti diretti e nuovi spazi di relazione. Questi due aspetti, vengono assorbiti dal progetto e caratterizzano rispettivamente uno lo l’ambito privato e l’altro quello pubblico. Per quanto concerne l’ambito privato, ogni appartamento è stato progettato con un alto livello di confort abitativo, secondo il principio di massima flessibilità prevedendo in ognuno di essi un ambiente per lo studio e il lavoro a distanza. Sullo spazio pubblico invece, la necessità di aree comuni ha portato all’individuazione di luoghi di relazione sia a livello condominiale, con giardini pensili a diverse quote, che a livello di quartiere, con grandi superfici di verde attrezzato e spazi pavimentati. Sono inoltre previsti locali per attività di quartiere che variano dall’asilo nido, alla palestra, alla biblioteca, alle attività commerciali. Il carattere sociale dell’intervento è enfatizzato dall’articolazione planimetrica dell’impianto, che propone una grande corte, connotata da un modellato del suolo con squarci che si aprono sui parcheggi interrati imprimendo allo spazio una forte dinamicità. Tutti gli spazi abitativi sono progettati su un modulo costruttivo di 6×6m che permette l’aggregazione delle diverse tipologie sia in orizzontale che in verticale, fino ad un’altezza massima di 15 piani. Le differenti articolazioni tipologiche sono tali da rendere unico ogni singolo volume all’interno dell’intero complesso. L’accostamento dei diversi volumi, secondo le indicazioni del masterplan, genera un’immagine articolata e complessa orientandosi verso la creazione di nuovi spazi sociali in cui la promiscuità tra i differenti usi diventa un fattore predominante.
8 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Il progetto esplicita, nella sua articolazione, due aspetti fortemente contrastanti tra loro che caratterizzano la vita dell’uomo di oggi. Mentre da un lato si riflette sull’isolamento dell’individuo nello spazio privato, dovuto allo sviluppo delle tecnologie, alla diffusione dei social network e del telelavoro, dall’altro ci si interroga sulla necessità, sempre più rilevante, di contatti diretti e nuovi spazi di relazione. Questi due aspetti, vengono assorbiti dal progetto e caratterizzano...

    Project details
    • Year 2010
    • Status Competition works
    • Type Multi-family residence / Social Housing / Tower blocks/Skyscrapers / Modular/Prefabricated housing
    Archilovers On Instagram
    Lovers 8 users