Camera rosa e cabina armadio funzionale – Casa privata | Paola Ballani

Rovigo / Italy / 2022

0
0 Love 87 Visits Published

Si cresce, si cambia, ci si rinnova, e a volte, si riesce a fare qualcosa per se stessi.
Sono stata contattata da una signora che aveva voglia di rivoluzionare la sua casa, ricreando spazi per se stessa. Ma la malinconia che ci lega al passato gioca sempre un ruolo importante quando si deve cambiare dopo tanti anni.


La richiesta era quella di ricreare degli spazi funzionali per una signora che non aveva più la necessità di mantenere gli arredi della camere delle figlie. Per questo motivo il nostro primo colloquio si è basato sulla ricerca di come dovevano diventare le stanze.


La mia cliente aveva voglia di una camera da letto sui toni del rosa, ma che non sembrasse quella di una bambina, bensì la stanza di una donna adulta che voleva vivere il suo spazio.


La prima proposta è stata quella di inserire della carta da parati che desse carattere all’ambiente, e successivamente quella di ruotare gli arredi tanto da rendere il letto il soggetto della stanza. Ho poi inserito lo stretto necessario: una cassettiera, due comodini e una poltroncina per lettura. Nell’angolo d’entrata ho posizionato uno specchio e una serie di cornici dalle forme diverse. L’illuminazione e le tende sono andate di pari passo, scegliendo elementi che avessero particolari dorati: ecco che per il lampadario in centro stanza è stata scelta la IC di Flos e sui comodini ho posizionato due lampade dalle forme squadrate come i comodini stessi. Il supporto delle tende è un modello dalla tinta dorata che risalta uscendo dalla parete con una forma sinuosa.


La camera da letto più piccola è stata improntata sull’idea di una zona armadi, che potesse avere lo spazio per fare esercizio fisico. Ho quindi deciso di arredarla con un armadio con specchio a tutta lunghezza, che serve ad aumentare lo spazio percepito nella stanza.


Abbiamo completato gli arredi con una libreria e una piccola scrivania funzionale per appoggiare i materiali contenuti nell’armadio. Una parete è stata lasciata libera per appoggiare gli strumenti della palestra.


Il risultato sono due camere, nuove, luminose e funzionali, ed una cliente felice di avere ora, uno spazio tutto per se.

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Si cresce, si cambia, ci si rinnova, e a volte, si riesce a fare qualcosa per se stessi.Sono stata contattata da una signora che aveva voglia di rivoluzionare la sua casa, ricreando spazi per se stessa. Ma la malinconia che ci lega al passato gioca sempre un ruolo importante quando si deve cambiare dopo tanti anni. La richiesta era quella di ricreare degli spazi funzionali per una signora che non aveva più la necessità di mantenere gli arredi della camere delle figlie. Per questo...

    Project details
    • Year 2022
    • Status Completed works
    Archilovers On Instagram