Vigne Surrau | Studio Meloni Architettura | Mario Meloni

Collegamento Sensoriale tra Presente e Passato Arzachena / Italy / 2021

0
0 Love 197 Visits Published

Lo Studio Meloni Architettura è stato coinvolto dall’azienda vitivinicola Surrau, al fine di realizzare un’opera che tendesse una mano al passato e, al contempo, porgesse uno sguardo al futuro. La Cantina Vitivinicola Surrau si propone non solo come un luogo di produzione, degustazione e vendita di prodotti vitivinicoli, ma anche come luogo di esperienza in cui si vive l’agro e si respira la storia dei luoghi, quale alternativa al turismo balneare consolidato. La proposta progettuale, che sta alla base dell’opera in questione, nasce da tre punti fermi: studiare un collegamento tra la cantina di recente realizzazione, detta ‘Cantina nuova’, con l’originaria cantina vitivinicola, luogo ricco di valenza storica per l’azienda, la ‘Cantina Vecchia’; realizzare una struttura che si integrasse il più possibile con il paesaggio circostante; la necessità di migliorare e abbattere il consumo energetico dell’azienda. In risposta a quest’ultimo punto si sono palesate due opportunità, la cui discriminante era rappresentata dal differente impatto sull’ambiente che la realizzazione avrebbe portato: la prima, consisteva nella realizzazione di una struttura super coibentata, che avrebbe avuto un evidente impatto in termini di materiali da utilizzare, mentre la seconda consisteva nella realizzazione di una struttura che sfruttasse al meglio la geotermia. Prendere in considerazione la seconda ipotesi avrebbe garantito una risposta anche all’esigenza d’integrazione con il paesaggio. Al termine di tali ragionamenti, e considerata la prima e più importante necessità di collegamento tra le due Cantine, si è giunti alla progettazione di un tunnel completamente interrato, che si estende per una lunghezza di 185 m, e ricopre un’area di 2590 mq.


Il tunnel è caratterizzato da una struttura principale longilinea, che dalla Cantina Nuova parte per connettersi alla Cantina Vecchia, e da tutta una serie di spazi funzionali che si affiancano lungo il percorso, che godono di una temperatura e umidità ottimale per la produzione e la conservazione del prodotto. Percorrendo il tunnel si possono osservare i vari metodi di fermentazione in silos, di acciaio o di cemento, in botti e in barriques, e la zona dedicata all’imbottigliamento, il tutto mentre si respira una costante connessione con la storia del luogo, regalata dalle varie rappresentazioni figurate che accompagnano il visitatore lungo il corridoio centrale. Gli spazi funzionali che accompagnano il tunnel sui lati, sono stati progettati come spazi polivalenti che, a seconda delle esigenze, possono diventare spazi espositivi; questo in totale coerenza con l’anima dell’azienda che ha integrato, alla produzione e alla vendita, lo svolgimento di attività correlate e l’affiancamento di attività culturali, di vita sociale ed enogastronomiche a carattere divulgativo, che offrono una visione rinnovata e inusitata delle prerogative di accoglienza della campagna coltivata. La struttura esterna è perfettamente mitigata grazie alla sua posizione, in coerenza con l’orografia del terreno, all’utilizzo del legno, del ferro e della pietra nella sua realizzazione e, ancor più, grazie alla presenza del vigneto ricostruito nel terreno soprastante, a dare l’idea che la produzione avvenga indistintamente all’interno e all’esterno e che l’intera opera, nonostante la sua mole di una certa importanza, si insinui come un organismo dormiente tra i vigneti della piana Arzachenese.

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Lo Studio Meloni Architettura è stato coinvolto dall’azienda vitivinicola Surrau, al fine di realizzare un’opera che tendesse una mano al passato e, al contempo, porgesse uno sguardo al futuro. La Cantina Vitivinicola Surrau si propone non solo come un luogo di produzione, degustazione e vendita di prodotti vitivinicoli, ma anche come luogo di esperienza in cui si vive l’agro e si respira la storia dei luoghi, quale alternativa al turismo balneare consolidato. La...

    Project details
    • Year 2021
    • Work started in 2017
    • Work finished in 2021
    • Main structure Reinforced concrete
    • Client Vigne Surrau
    • Status Completed works
    • Type Exhibitions /Installations / Tunnels / Wineries and distilleries
    Archilovers On Instagram