LA VITA AL CENTRO - Programma di valorizzazione dell'edificato storico

GRUPPO DI LAVORO: Ing. Davide Cauli, Ing. Simone Coni, Ing. Francesca Lai, Ing. Alessio Sacchitella Alta Marmilla / Italy / 2006

0
0 Love 994 Visits Published
Il forte legame tra paesaggio naturale e paesaggio umano, tra luogo e identità determina l'insieme delle caratteristiche socio-culturali, architettoniche, di linguaggio e di abitudini che caratterizzano il luogo, l'ambiente. Tale aspetto non può essere circoscritto al singolo territorio comunale, ma può essere esteso ad un livello sovracomunale grazie alla facilità di contatto tra le diverse comunità locali. Proprio per le brevi distanze che caratterizzano i collegamenti tra un centro e l'altro, hanno favorito uno sviluppo trasversale non solo dei caratteri costruttivi o insediativi, ma anche delle abitudini del vivere il territorio. Segni che seguono l'andamento naturale del territorio,sia esso pianeggiante o collinare , segni che diventano sentieri, margini; impronte di una civiltà passata ma ancora vicina; impronte leggere, che il tempo conserva ma l'ignoranza cancella. Queste impronte, questi segni, è la nostra storia, scritta sul terreno che quotidianamente attraversiamo, una storia che deve essere conservata per essere tramandata alle generazioni future per l'attuazione di uno sviluppo realmente sostenibile, sviluppo non solo economico ma sociale e culturale.
Il recupero e la riqualificazione dei centri storici, direttamente collegato con gli interventi finalizzati a rendere maggiormente fruibili risorse ambientali e culturali del territorio, della rete dei Comuni dell'Alta Marmilla, fanno si che la stessa si configuri come eccezionale occasione di sviluppo per l'intera area quale esempio di buone pratiche nella gestione sostenibile del territorio. Questo lavoro parte quindi dallo studio della forma del territorio e della sua costruzione antropica, dalla sua consistenza fisica e dai rapporti dimensionali tra edificazione e agro, tra insediamento e pertinenze territoriali, dai legami e dalle tradizioni che accomunano i centri della rete; una rete dinamica, attiva, viva. Il nome del Programma di Valorizzazione del Edificato Storico allora non poteve che essere LA VITA AL CENTRO...
0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Il forte legame tra paesaggio naturale e paesaggio umano, tra luogo e identità determina l'insieme delle caratteristiche socio-culturali, architettoniche, di linguaggio e di abitudini che caratterizzano il luogo, l'ambiente. Tale aspetto non può essere circoscritto al singolo territorio comunale, ma può essere esteso ad un livello sovracomunale grazie alla facilità di contatto tra le diverse comunità locali. Proprio per le brevi distanze che caratterizzano i collegamenti tra un centro e...

    Project details
    • Year 2006
    • Client RETE DEI COMUNI: Baradili, Baressa, Curcuris, Gonnoscodina, Gonnostramatza, Pompu, Simala
    • Status Completed works
    • Type Restoration of old town centres
    Archilovers On Instagram