Casa Arzignano_ Ristrutturazione e Recupero | Sergio Zanichelli

Ristrutturazione e soprelevazione di un edificio residenziale ad Arzignano, Località castello Arzignano / Italy / 2018

2
2 Love 229 Visits Published

Relazione tecnica descrittiva dell’intervento


Il progetto è stato pensato come un piccolo tassello agli interventi pubblici di rigenerazione urbana del Comune di Arzignano nella parte storica della zona del Castello.


L’aspetto rigenerativo del progetto ha come concept l’evoluzione di un tessuto edificato, una piccola cortina edilizia che si apre verso lo spazio pubblico e che accoglie al suo interno le “presenze storiche”: una “semplificazione” della gestione dello spazio urbano attraverso l’intervento privato che permette di far relazionare questa architettura con il contesto storico del piccolo borgo.


Una rigenerazione che cerca di promuovere la qualità della vita delle persone: una nuova filosofia del recupero architettonico urbano che ha nella sequenza delle visuali prospettiche la valorizzazione dello spirito del tempo.


Quando si oltrepassa la porta del recinto murario di ingresso alla zona del Castello si vede questo piccolo “frammento architettonico” che si lascia attraversare dalla materialità delle pietre delle mura unendo così idealmente lo spazio esterno del giardino con quello interno domestico ad uso abitativo.


Una scala quasi sospesa in corten dal piano secondo si appoggia sul camminamento delle mura: questa volta è l’interno che si apre verso l’esterno con questo “taglio di vetro” che è il tramite tra spazio urbano e spazio privato; il tetto sospeso delle mura sul fronte esterno al recinto da la sensazione  di una “assenza fisica” del nuovo fabbricato.


I materiali sono quelli della tradizione vicentina utilizzati nella loro capacità di essere contemporanei con l’inserimento  della pietra basaltica e dell’acciaio corten.


Rigenerare è ritrovare i simboli della memoria collettiva e l’idea di integrare queste architetture con le permanenze del luogo: la cinta muraria e la piazza sono stati i temi espressivi di questo lavoro.


Fare architettura è relazionarsi con il luogo attraverso una nuova espressione di uno spazio sociale.


_______________________________________________________________________________________________


The project was conceived as a small piece of the public urban regeneration interventions of the Municipality of Arzignano in the historic part of the Castle area.


The regenerative aspect of the project has as its concept the evolution of a built fabric, a small building curtain that opens towards the public space and which welcomes the "historical presences" inside: a "simplification" of the management of the urban space through the private intervention that allows this architecture to relate to the historical context of the small village.


A regeneration that seeks to promote people's quality of life: a new philosophy of urban architectural recovery that has the enhancement of the spirit of the time in the sequence of perspective views.


When you pass the gate of the walled entrance to the Castle area, you see this small "architectural fragment" which allows itself to be crossed by the materiality of the stones of the walls, thus ideally uniting the external space of the garden with the internal domestic space for residential use.


An almost suspended corten staircase from the second floor rests on the walkway of the walls: this time it is the interior that opens to the outside with this "glass cut" which is the link between urban space and private space; the suspended roof of the walls on the external front of the enclosure gives the sensation of a "physical absence" of the new building.


The materials are those of the Vicenza tradition used in their ability to be contemporary with the inclusion of basaltic stone and corten steel.


Regenerating is rediscovering the symbols of collective memory and the idea of integrating these architectures with the permanence of the place: the walls and the square were the expressive themes of this work.


Making architecture is relating to the place through a new expression of a social space.

2 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Relazione tecnica descrittiva dell’intervento Il progetto è stato pensato come un piccolo tassello agli interventi pubblici di rigenerazione urbana del Comune di Arzignano nella parte storica della zona del Castello. L’aspetto rigenerativo del progetto ha come concept l’evoluzione di un tessuto edificato, una piccola cortina edilizia che si apre verso lo spazio pubblico e che accoglie al suo interno le “presenze storiche”: una “semplificazione”...

    Project details
    • Year 2018
    • Client privato
    • Status Completed works
    • Type Single-family residence / Recovery/Restoration of Historic Buildings / Refurbishment of apartments / Building Recovery and Renewal
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users