Polo Tecnologico Lucchese | Marco Sala

Nuovo Cento in Ambienti Virtuali e ICT Lucca / Italy / 2012

0
0 Love 103 Visits Published

Il progetto per la realizzazione del nuovo Centro Competenze in Ambiente Virtuale e Information Comunication Technology è stato finalizzato alla realizzazione di un nuovo edificio facente parte del complesso del Polo Tecnologico Lucchese, da destinare a funzioni di incubatore d’impresa per nuove attività con particolare riferimento alle imprese giovanili. L’intervento si caratterizza per la scelta di sviluppare un progetto di architettura sostenibile, ispirato ai criteri della bioclimatica e della bioedilizia con il ricorso all’impiego di energie alternative e di ogni accorgimento utile ad abbattere i consumi energetici del fabbricato. Il progetto è stato sviluppato in collaborazione con la Provincia di Lucca, avendo cura di inserire in maniera adeguata la nuova struttura ricettiva nel contesto ambientale di riferimento, individuando delle scelte architettoniche e formali che ne riducano l’impatto ambientale e permettano di proporre un’architettura innovativa per l’uso delle risorse energetiche rinnovabili e per la riduzione dei consumi necessari alla sua gestione, in termini di condizionamento e illuminazione. L’involucro architettonico è stato pensato e sviluppato per favorire l’integrazione di strategie che consentano di limitare i consumi; le scelte tecnologiche ed impiantistiche adottate sono state finalizzate alla riduzione dell’emissione di sostanze inquinanti in atmosfera. Il complesso architettonico risulta essere costituito da tre corpi di fabbrica collegati da uno spazio vetrato che caratterizza l’intervento, permettendo di trasformare lo spazio di raccordo tra i tre volumi dedicati ad ospitare uffici e laboratori in una grande pizza coperta fruibile durante tutti i periodi dell’anno. La serra di raccordo è caratterizzata dall’integrazione di pannelli fotovoltaici in silicio policristallino semitrasparente e da aperture a lamelle nelle superfici di chiusura verticale, che garantiscono ottime condizioni di comfort all’interno dello spazio durante tutto l’arco dell’anno. L’involucro dei corpi di fabbrica è stato progettato per ridurre al minimo le dispersioni termiche d’inverno e garantire buone prestazioni in termini di inerzia termica anche d’estate. Le facciate orientate a sud ed est sono caratterizzate dalla presenza di un componente di facciata innovativo, dinamico e variabile che permette di garantire configurazioni variabili in relazione alle stagioni dell’anno. Le scelte d’involucro e d’impianto (sonde geotermiche collegate ad un sistema a riscaldamento radiante) hanno permesso di raggiungere ottime prestazioni globali dell’edificio in termini di fabbisogno energetico per superficie riscaldata.

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il progetto per la realizzazione del nuovo Centro Competenze in Ambiente Virtuale e Information Comunication Technology è stato finalizzato alla realizzazione di un nuovo edificio facente parte del complesso del Polo Tecnologico Lucchese, da destinare a funzioni di incubatore d’impresa per nuove attività con particolare riferimento alle imprese giovanili. L’intervento si caratterizza per la scelta di sviluppare un progetto di architettura sostenibile, ispirato ai...

    Project details
    • Year 2012
    • Work started in 2010
    • Work finished in 2012
    • Main structure Mixed structure
    • Client Camera di Commercio di Lucca
    • Status Completed works
    • Type multi-purpose civic centres / Office Buildings / Business Centers
    Archilovers On Instagram