Piscina e sistemazioni esterne Villa MG

Polignano a Mare / Italy / 2018

0
0 Love 318 Visits Published

Il progetto prevede di dotare la Villa ed il giardino, di una piccola piscina scoperta. 
L’intervento prevede la realizzazione di una vasca a sfioro, scoperta, dalla geometria semplice e regolare, dotata lungo tutto il perimetro del cosiddetto “effetto spiaggia”, ovvero di un primo ed ampio gradino di profondità circa 20 cm che rende più dolce il passaggio visivo fra la pavimentazione di bordo vasca e lo specchio d’acqua. La profondità della vasca sarà variabile tra una altezza massima di 2.20 m ed una minima di 1.50 m. Le dimensioni effettive della piscina, escluso l’effetto spiaggia, sono di 5 m x 13 m circa. Per facilitare la discesa in acqua, inoltre, in corrispondenza della testata a Sud Ovest, è prevista una sequenza di gradoni.
Oltre alla vasca, ed alla sistemazione del suo intorno, il progetto prevede una piccola struttura pergolata, costituita da due elementi raccordati in sommità da travetti di supporto per specie rampicanti. Il primo elemento, vicino alla vasca funge da banco bar, utile al ristoro estivo, idoneamente attrezzato. L’altro, sul fondo, contiene e scherma un servizio igienico, uno spogliatoio e due docce aperte. Al centro, posto fra i due elementi su descritti, è disposto un banco basso attrezzato con barbeque da incasso, doppi lavandini a scomparsa ed altri accessori utili alla preparazione, igiene e conservazione di stoviglie. Inoltre tale elemento è utile per organizzare, lavare e sistemare quanto raccolto dai molti alberi da frutto del piccolo fondo.
Complessivamente la struttura a servizio della piscina non supera l’altezza di 2.50 m e come visualizzato e rappresentato nei fotoinserimenti di progetto. E’ una struttura leggera ed aperta, da realizzare con materiali tipici del luogo, con le stesse tonalità già presenti nella costruzione della Villa, ovvero il bianco, la terra bruna e la pietra, oltre che il legno per la parte pergolata e per il banco di appoggio.
Il bordo vasca sarà realizzato con idoneo materiale, antisdrucciolevole, ottenuto con lastre di pietra da taglio di estrazione locale o similare. Attorno al bordo vasca, che si estende sino ad abbracciare anche i servizi, è prevista una pavimentazione in getto di ghiaietto drenante, dai toni terra chiara, similmente a quanto già adoperato nel vialetto carrabile e nell’area a parcheggio esistente, ma, in ragione della presenza della vasca, si tratterà di una finitura che non produca eccessivo sollevamento di polvere.
Tutta l’area attorno alla vasca ed al suo ambito sarà contornata da verde cespuglioso e ad alto fusto, tale da favorire il microclima circostante, il naturale ombreggiamento nelle ore più calde e la maggior riservatezza per i bagnanti, oltre a rendere l’area maggiormente naturale. Si prevede l’espianto dei quattro piccoli alberelli piantumati nell’area attualmente destinata a parcheggio per ombreggiare le auto e la loro ricollocazione nei dintorni della piscina.

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il progetto prevede di dotare la Villa ed il giardino, di una piccola piscina scoperta. L’intervento prevede la realizzazione di una vasca a sfioro, scoperta, dalla geometria semplice e regolare, dotata lungo tutto il perimetro del cosiddetto “effetto spiaggia”, ovvero di un primo ed ampio gradino di profondità circa 20 cm che rende più dolce il passaggio visivo fra la pavimentazione di bordo vasca e lo specchio d’acqua. La profondità della...

    Project details
    • Year 2018
    • Work started in 2017
    • Work finished in 2018
    • Main structure Mixed structure
    • Client Privato
    • Contractor GIOVANNI LIPPOLIS & F.LLO SRL
    • Status Completed works
    • Type Swimming Pools / Bars/Cafés
    Archilovers On Instagram