Attico a Colori | Fabrizio Forniti

Attico romano contemporaneo Rome / Italy / 2022

1
1 Love 181 Visits Published

La progettazione di un attico a Roma è sempre un lavoro emozionante, che ci permette di osare mettendo in gioco aspetti tecnici, tecnologici, artistici ed emozionali. La progettazione e la realizzazione avevano bisogno di una nuova immagine all’altezza delle aspirazioni dei proprietari e che abbracciasse bellezza ed emozione.


Come primo approccio, il nostro intento è stato quello di creare una disposizione planimetrica che potesse rispondere alle esigenze del cliente e che potesse creare ambienti di grande effetto e nello stesso tempo funzionali.


L’open space già esistente, cuore della casa, mancava di funzionalità e di ambiti distinti che potessero caratterizzare uno spazio intimo, connotazione di casa. La cucina, essenziale luogo del cuore per la proprietà, non aveva giustizia. Decentrata rispetto alle posizioni dei luoghi vitali, perdeva il valore desiderato. Il progetto, di conseguenza ha voluto tirare fuori la forza di uno spazio sminuito, avvalendosi delle passioni di chi lo vive. Il grande open space diventa così il cuore di connessione per tutte le altre aree della casa, snodo tra la zona notte dedicata ai proprietari e una dependance per gli ospiti.  La cucina, si riprende la sua posizione di spicco, una grande stanza, collegata direttamente all’open space attraverso un portale che definisce uno scrigno cromatico, a sottolineare l’importanza di questo spazio. Dall’ingresso, decentrato rispetto all’open space, si ha subito un colpo d’occhio di grande effetto dato dalla grande vetrata incorniciata da una libreria progettata su misura che raccoglie e incornicia lo sguardo sulla vista esterna.


La cucina, posta a sinistra rispetto all’ingresso, è resa preziosa dalla grande isola centrale cui fa da sfondo una carta da parati i cui colori ben si armonizzano con il tono “color petrolio” scelto per le pareti. Il grande valore estetico di questo elemento centrale è ancor più sottolineato dalla scelta di inglobare il resto della cucina alla superficie muraria con elementi su misura incassati a muro. Anche qui un’ampia vetrata conferisce un’ottima illuminazione naturale oltre che una vista su di uno dei parchi storici più importanti di Roma.


Oltre al grande panorama esterno, dal piano cottura dell’isola centrale, si ha una vista complessiva di tutta l’area giorno; dalla cucina al living nessun ostacolo visivo interrompe quest’ampio respiro.


Dalla cucina si accede tramite un altro portale, tinteggiato sempre di color petrolio, alle aree ospiti. Ben studiata e dettagliata, oltre ad essere composta di una piccola zona notte e da un bagno caratterizzato da colori e materiali delicati, presenta anche una stanza dispensa a servizio della cucina.


Il grande open space, cuore della casa, suscita un grande effetto emozionale. Le vetrate con la loro luce naturale illuminano questo spazio, che attraverso accorgimenti, è suddiviso in funzioni senza però interrompere visivamente l’ambiente. Lo spazio è composto di un’area living molto ampia arredata con mobili di design, quadri e oggetti molto eterogenei, gusto dei proprietari e provenienti dai numerosi viaggi, frutto della loro passione. Affiancata a questa, si sviluppa la sala da pranzo, separata da un mobile basso di color rosso che oltre a diventare elemento divisorio, funge anche come piccola libreria, madia ed esposizione di oggetti.  L’eleganza del tavolo da pranzo, realizzato su misura con un meraviglioso grès Marazzi Saint Laurent, si aggiunge ad un ambiente contemporaneo che però utilizza elementi di arredo vintage come le sedie o la lampada centrale, rendendolo unico e personalizzato.


Sempre nell’open space e frontale alla sala da pranzo, abbiamo realizzato un nuovo salottino, intimo e avvolgente. Questo è avvolto da una struttura in profili di legno di Rovere Naturale sfalsati che si sviluppano sul controsoffitto e che scendendo lateralmente e che vanno a realizzare una parete a funzione di quest’area. Un divano di design, una parete attrezzata con tv, una libreria scenica, caratterizzano lo spazio rendendolo particolare nel suo genere e in cui potersi ritrovare nelle ore serali per un momento di relax.


Dall’area living si accede all’area notte tramite un lungo corridoio caratterizzato da un accattivante contrasto di colore, bianco e antracite, che ne amplificano l’ampiezza e la profondità. Sul lato destro si sviluppano due bagni ognuno caratterizzato da colori e materiali di grande effetto e importanza scenica. Il primo è caratterizzato da un rivestimento a parete in grès di grande formato, dall’effetto marmoreo venato, Marazzi Sodalite Blu e dai toni del blu e viola scuro, che ne conferisce un’eleganza classica. A contrasto, le pareti non rivestite, sono state trattate con Cemento Cerato dell’omonima azienda di colore grigio chiaro che dona contemporaneità e contrasto cromatico.


Il secondo bagno, caratterizzato anch’esso da un grès di grande formato, Ariostea Onice Persia, presenta una colorazione più delicata e tenue come l’onice che lo rende glamour e ricercato. Anche qui il Cemento Cerato a contrasto crea un effetto sorprendente ancor più amplificato dall’uso puntuale dell’illuminazione che lo rende il luogo adatto per prendersi cura di sé.


Sul lato sinistro del corridoio si sviluppano due stanze da letto di cui una con funzione studio, ognuna caratterizzata da colori specifici e caratterizzanti dello spazio. Gli arredi su misura e il mobilio essenziale si collocano negli ambienti con pulizia estetica e ricercatezza funzionale.


Il corridoio termina con la camera padronale. Quest’ultima è definita da uno spazio bianco caratterizzato da un’unica parete color antracite, sfondo del letto matrimoniale. Le armadiature, realizzate interamente su misura, incorporano la televisione e attraverso un design essenziale rendono l’ambiente minimal e nello stesso tempo accogliente. Affiancato alla stanza da letto, vi è una cabina armadio di grandi dimensioni a completamento del tutto.


Nello sviluppo progettuale dell’attico, di grande rilevanza è stato l’uso dell’illuminazione come vero e proprio elemento di costruzione architettonica. Tutti gli ambienti sono stati progettati con elementi specifici che in maniera puntuale o diffusa andassero a caratterizzare i singoli spazi.
Illuminazione pendente Slv Numinos, controsoffitti con asole di luce, faretti e lampade a piantana la sera creano uno spazio prezioso e unico.


Tutti questi elementi e dettagli si armonizzano insieme grazie anche alla presenza di un pavimento vinilico della Tarkett, effetto Starfloor Click Ultimate 30, che grazie alla sua colorazione infonde in tutti gli ambienti quel senso di benessere e calore che ogni proprietario desidera per la propria casa.


 

1 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    La progettazione di un attico a Roma è sempre un lavoro emozionante, che ci permette di osare mettendo in gioco aspetti tecnici, tecnologici, artistici ed emozionali. La progettazione e la realizzazione avevano bisogno di una nuova immagine all’altezza delle aspirazioni dei proprietari e che abbracciasse bellezza ed emozione. Come primo approccio, il nostro intento è stato quello di creare una disposizione planimetrica che potesse rispondere alle esigenze del cliente e che...

    Project details
    • Year 2022
    • Work finished in 2022
    • Status Completed works
    • Type Apartments / Single-family residence / Interior Design / Custom Furniture / Lighting Design / Lofts/Penthouses
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users