Pi(a)zza del popolo | Dainelli Studio

Restaurant - Commercial Interior Pisa / Italy / 2020

9
9 Love 907 Visits Published

Dainelli Studio firma il secondo progetto per lo chef Fabrizio Marino: Pizza del Popolo, una pizzeria boutique nel cuore di San Miniato, in Toscana.


Gli architetti scelgono di dividere il lavoro tra opere di restauro e ristrutturazioni ex novo, creando uno spazio accogliente e conviviale dove la memoria storica dell’edificio vive una nuova contemporaneità. Sulla base di questo concept sono stati mantenuti i tratti distintivi dell’edificio, integrando e valorizzando le sue funzioni originali, fino al raggiungimento di un perfetto equilibrio tra architettura, arredo e funzionalità.


In questo progetto, le pareti e il soffitto sono volutamente grezzi e presentano un intonaco délabré che esalta le volte a croce preesistenti e aggiunge fascino ed eleganza all’ambiente.


A fare da contrappunto allo stile retrò di questi elementi, il rivestimento ceramico dal gusto contemporaneo e ricercato selezionato per la boiserie, le panche e la pavimentazione, tutte realizzate con la collezione Monoscopio disegnata da Dainelli Studio per Ceramica Bardelli. Le panche e la pavimentazione, entrambe in versione effetto graniglia nei toni del grigio, creano un senso di continuità e aggiungono profondità allo spazio, mentre la boiserie, in una tonalità di blu deciso ed elegante, unisce funzione e decoro grazie alla sua morbida tridimensionalità.


Il locale è caratterizzato da arredi selezionati ed essenziali, disegnati ad hoc per Pizza del Popolo. Tra questi, i tavolini e le poltroncine composte da tubolari e dischi metallici prodotte artigianalmente in loco, oppure le applique sferiche in vetro con base in ottone lucido posizionate negli archi delle volte.

9 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Dainelli Studio firma il secondo progetto per lo chef Fabrizio Marino: Pizza del Popolo, una pizzeria boutique nel cuore di San Miniato, in Toscana. Gli architetti scelgono di dividere il lavoro tra opere di restauro e ristrutturazioni ex novo, creando uno spazio accogliente e conviviale dove la memoria storica dell’edificio vive una nuova contemporaneità. Sulla base di questo concept sono stati mantenuti i tratti distintivi dell’edificio, integrando e valorizzando le sue...

    Archilovers On Instagram
    Lovers 9 users