Villa nel Nord Italia

Milan / Italy / 2019

0
0 Love 152 Visits Published

La villa è caratterizzata da un tettorivestito in legno di teak con l’inserimento di listelli a raggiera che lo sezionano dando l’impressione di uno spazio sospeso rispetto all’attaccatura dell’opera muraria.


I rivestimenti esterni con la loro specifica angolazione danno origine a suggestive ombre.


Sul muro vi sono, inoltre, intagliate ed intrecciatele iniziali dei proprietariintrecciate insieme, affiancate da un cancello leggero in cristallo temprato. Il cristallo si esprime anche nelle partizioni esterne e comunica tutta la bellezza della trasparenza mantenendo la resistenza e la potenza che questo materiale può offrire in termini di sicurezza.


 


L’ingresso è caratterizzato da una scelta di leggerezza che si rivela nei volumi.


E’ realizzato in marmo Lodrino trattato in modalità sezionata per alleggerirne la massa e sui muretti, una sagomatura li porta a lavorare a sbalzo con un effetto vela.


 


Nella zona living,caratterizzata dall’ampio salotto, i mobili in noce sono posizionati in modo da dar vita ad un grande open space da dove si può godere della visuale esterna sul parco.  Il salotto è arredato con suggestioni nautiche, che nascondono, nelle boiserie, le zone audio e video, le componenti tecniche delle tende e i sistemi di climatizzazione a energia geotermica.


La cucina,lineare e pulita, sulla quale si innestano, un po’ a sorpresa, i dettagli più imperfetti e naturalisticiè separata dal resto del piano, dove viene ospitato il living, con grandi portali scorrevoli che sanno isolarla quandochiusi e darle l’aspetto di un unico spazio moderno quando aperti. Anche dalla cucina si può godere di una grande visuale sul parco esterno grazie alle grandi vetrate scorrevoli che fondono l’esterno con l’interno.


La zona pranzo è composta dal tavolo disegnato e personalizzato in cristallo, di dimensioni generose che funge da perno dell'ambiente, circondato da confortevoli poltroncine.


Il tappeto è stato prodotto su telaio a mano,facendo riferimento ai colori dell’arredamento e alle forme geometriche di interni ed esterni.Tuttigli elementi tessili sono stati realizzati esclusivamente per questa committenza su telai a mano, lo stesso per quanto riguarda la biancheria, gli accappatoi e gli altri complementi tessili.


Il sistema di riscaldamento e raffrescamento è nascosto dagli abbassamenti realizzati nelle soffittature: tutto è aereo, non esistono radiatori visibili né pannelliradianti.


 


La zona notte è caratterizzata da dettagli prestigiosi:le porte scorrevoli che rievocano il cancello d’ingresso, i rivestimenti in marmo Azul brasilianoche dominano nei bagni e nelle pareti eche portano alla camera padronale. Nel bagno padronale una parete realizzata a macchia aperta svela la venatura di una lastra di marmo di straordinario pregio e bellezza, richiamata da un tappeto tessuto nelle sue stesse sfumature.


 


La scalache conduce dalla taverna al piano nobile è realizzata totalmente in cristallo. E’ a sbalzo e costituisce una rarità ancora oggi, in quanto i gradini sono stati realizzati scatolando strutture in acciaio anti-vibrazioni e assemblando con angoli di 45 gradi, senza che si percepisca lo spessore del vetro. Alla base della scala, inserito nel pavimento in legno, risplende un masso di marmo Azul brasiliano da cui parte un cannicciato di bambù sempre verde che prende luce naturale da un finestrone che affaccia nello spazio barbecue.Il grande masso posizionato alla fine di essa crea un collegamento tra la taverna e l’esterno.


La taverna, nello spazio interrato, ospita un salone, una cucina operativa con barbecue integrato che prende luce da bocche di lupo caratterizzate dalla presenza evocativa di ambienti desertici e rocciosi e gestite in funzione del tema delle feste che il committente dà per i suoi ospiti. I tappeti personalizzati completano tematicamente le varie aree delle bocche di lupo. 


 


Ed infine arriviamo all’esterno dove si trova il prato che circonda una vasca Tsukubai e conduce alla zona pranzo che a tutti gli effetti prende la scena. È posizionata davanti al salone ed è arricchita con un tappeto per esterni realizzato con il filo intrecciato delle canne da pesca.


Da qui, tre gradini portano alla zona barbecue, progettato su misura con mosaici e pietra,circondata da una parete in vetro-cemento rotonda. Essa è retro-illuminata con una sfumatura bianca, mentre la zona cottura e lavaggio, così come gli spazi tecnici, sono debitamente nascosti. Tutto si fonde in perfetta armonia con l’esterno.

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    La villa è caratterizzata da un tettorivestito in legno di teak con l’inserimento di listelli a raggiera che lo sezionano dando l’impressione di uno spazio sospeso rispetto all’attaccatura dell’opera muraria. I rivestimenti esterni con la loro specifica angolazione danno origine a suggestive ombre. Sul muro vi sono, inoltre, intagliate ed intrecciatele iniziali dei proprietariintrecciate insieme, affiancate da un cancello leggero in cristallo temprato. Il...

    Project details
    • Year 2019
    • Work finished in 2019
    • Status Completed works
    • Type Apartments
    Archilovers On Instagram