Grande MAXXI | LAN Architecture

Rome / Italy / 2026

0
0 Love 1,541 Visits Published

Il progetto, caratterizzato da un confronto diretto tra architettura, natura e paesaggio, vede un edificio semplice nella sua configurazione volumetrica e sintetico nei materiali costruttivi, in dialogo con la vicina palazzina degli uffici e con la piazza Alighiero Boetti.


Le facciate sono scandite da elementi orizzontali e verticali in cemento levigato e da ampie finestrature. Le strutture costruttive si elevano fino a concludere il piano di copertura dove un compluvium riflettente definisce lo spazio del giardino pensile.


Il sistema del verde è pensato come “contenitore” per gli edifici esistenti e non mero corredo decorativo, con un progetto attento alle caratteristiche fisiologiche di sostenibilità, facilità di gestione e qualità mediante azioni utili a regolare il microclima, ridurre le temperature e l’inquinamento atmosferico.


Capogruppo: LAN


Coautori: SCAPE Architecture, SNA, Bollinger + Grohmann Ingegneria, Franck Boutté Consultants, Bureau Bas Smets, Folia Consulenze


 


 

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il progetto, caratterizzato da un confronto diretto tra architettura, natura e paesaggio, vede un edificio semplice nella sua configurazione volumetrica e sintetico nei materiali costruttivi, in dialogo con la vicina palazzina degli uffici e con la piazza Alighiero Boetti. Le facciate sono scandite da elementi orizzontali e verticali in cemento levigato e da ampie finestrature. Le strutture costruttive si elevano fino a concludere il piano di copertura dove un compluvium riflettente definisce...

    Project details
    • Year 2026
    • Work finished in 2026
    • Status Completed works
    • Type Parks, Public Gardens / Multi-purpose Cultural Centres
    Archilovers On Instagram