BLUEZONE | Giulia Paggia

Alloggi destinati all'isolamento fiduciario

0
0 Love 241 Visits Published

Lo studio affronta il tema della ricerca di una soluzione abitativa adeguata da individuarsi a seguito di un evento emergenziale di tipo sanitario ove non sia possibile, a causa del rischio di contagio, continuare ad occupare il consueto spazio familiare.


La soluzione adottata, minimale ma funzionale, si rivela idonea a possibili alternative quali quella di ospitare coloro che giungono sul posto per prestare soccorso o comunque per svolgere funzioni collegate all’emergenza (medici, infermieri, psicologi, mediatori culturali, reporter, ricercatori ecc.).


La soluzione abitativa, una volta realizzata, è in grado di travalicare la situazione contingente ed essere dedicata a diverse funzioni sociali quali studentato universitario, casa rifugio antiviolenza, mini alloggio per giovani coppie in condizioni di disagio o, qualora situati in prossimità di ospedali, alloggi per pazienti che debbano sottoporsi a terapie e/o i loro familiari.

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Lo studio affronta il tema della ricerca di una soluzione abitativa adeguata da individuarsi a seguito di un evento emergenziale di tipo sanitario ove non sia possibile, a causa del rischio di contagio, continuare ad occupare il consueto spazio familiare. La soluzione adottata, minimale ma funzionale, si rivela idonea a possibili alternative quali quella di ospitare coloro che giungono sul posto per prestare soccorso o comunque per svolgere funzioni collegate all’emergenza (medici,...

    Project details
    • Year 2020
    • Status Research/Thesis
    • Type multi-purpose civic centres / Interior Design / Modular/Prefabricated housing
    Archilovers On Instagram