Container Medical Compound for Salam Centre, Emergency Ngo

Khartoum / Sudan / 2010

56
56 Love 9,115 Visits Published
Looking at the amount of discarded containers laying around the building site of the Salam Centre we had this simple idea: to use them again in order to realize the required international staff housing compound. The Compound placed besides the Hospital, in the surroundings of the Nile river, is realized around a great courtyard full of wonderful mango trees. It consists of 90 20ft-containers for housing and 7 40ft-containers for the cafeteria. Every lodging is 20 sqm and is realized with one and a half containers; the lodging is composed of bedroom, bathroom and a small veranda on the court side. Peculiar care has been dedicated to insulation and energy saving. The containers are insulated with a “layer system”. Inside the container 5 cm insulating panels have been placed. The outside “skin” is realized with a second insulated roof and a bamboo brise-soleil panel system. In this way the sunrays never hit the containers. An innovative air-conditioning system has been tested by using solar panels and chilling machines. This system involves a huge energy saving. Solar panels also supply hot water for the entire compound. [IT] L'idea è nata guardando la montagna di container che stava parcheggiata intorno al cantiere durante la costruzione dell'ospedale Salam: utilizzarli per farne le case del personale medico proveniente da tutto il mondo per prestare servizio al centro. Il compound vicino all'ospedale di Emergency si sviluppa a corte con affaccio sul fiume Nilo in un splendido parco di manghi. È composto da 95 container da 20 piedi adibiti a residenza e 7 container da 40 piedi adibiti a caffetteria e servizi. Ogni alloggio di circa 20 mq è composto da un container e mezzo da 20 piedi (6 metri) con un bagno e una piccola veranda che affaccia sul giardino. Nella fase di progetto grande attenzione è stata dedicata all'isolamento ed ai consumi. I container sono coibentati con un “sistema a cipolla” composto all'interno da pannelli isolanti di 5 cm e una “pelle” esterna composta da un controtetto ventilato metallico e un sistema di frangisole in bambù che fanno si che i container non vengano mai irraggiati direttamente dal sole. In alcuni alloggi è stato sperimentato un innovativo sistema di condizionamento con pannello solare ad assorbimento che ci permetterà di ridurre notevolmente i consumi energetici. Il Centro Salam di cardiochirurgia offre assistenza sanitaria di alto livello a bambini e adulti affetti da cardiopatie congenite e acquisite. Il Centro, operativo dall'aprile 2007, è stato costruito ed è gestito da EMERGENCY, organizzazione non governativa italiana che fornisce assistenza medico-chirurgica alle vittima della guerra e della povertà. Il Centro Salam di cardiochirurgia si trova a Soba, 20 chilometri a sud della capitale sudanese Khartoum. Il Centro occupa un'area di 12mila metri quadri coperti, su un lotto di terreno di circa 40mila metri quadri sulle rive del Nilo azzurro.
56 users love this project
Comments
View previous comments
    comment
    Enlarge image

    Looking at the amount of discarded containers laying around the building site of the Salam Centre we had this simple idea: to use them again in order to realize the required international staff housing compound. The Compound placed besides the Hospital, in the surroundings of the Nile river, is realized around a great courtyard full of wonderful mango trees. It consists of 90 20ft-containers for housing and 7 40ft-containers for the cafeteria. Every lodging is 20 sqm and is realized with one...

    Project details
    • Year 2010
    • Work finished in 2010
    • Client EMERGENCY Ngo
    • Status Completed works
    • Type Modular/Prefabricated housing
    • Websitehttp://www.tamassociati.org
    Archilovers On Instagram
    Lovers 56 users